Paul Di Resta riscatta la Mercedes e conquista la pole per Gara 2

condivisioni
commenti
Paul Di Resta riscatta la Mercedes e conquista la pole per Gara 2
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
08 mag 2016, 11:16

Settima pole position in DTM per Di Resta che scatterà davanti ad un ritrovato Augusto Farfus in Gara 2. Pochi sorrisi in casa Audi, con Green e Mortara, primi portacolori della casa dei quattro anelli, che scatteranno dalla sesta fila.

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM; Daniel Juncadella (ESP) Mercedes-AMG Team HWA, Mercedes-AMG C6
Augusto Farfus, BMW Team MTEK, BMW M4 DTM
Augusto Farfus, BMW Team MTEK, BMW M4 DTM
Augusto Farfus, BMW Team MTEK, BMW M4 DTM
Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

Sarà Paul Di Resta a scattare dalla pole position nel secondo appuntamento del weekend inaugurale del DTM sul tracciato di Hockenheim.

Il pilota Mercedes è infatti riuscito a svettare in testa alla classifica dei tempi, mettendo fine ad un dominio Audi mostrato sin dalle Libere, ed ha realizzato il giro più veloce in 1'34''060, precedendo per 126 un sorprendente Augusto Farfus al volante della BMW.

La seconda fila vedrà scattare dal terzo posto la Mercedes di Gary Paffett, autore del crono di 1'34''198, abile a tenere alle proprie spalle Maxime Martin, in ritardo dalla Mercedes di 87 millesimi. Tempo identico al millesimo tra Martin e Wickens, ma il pilota del DTM Team HWA scatterà dalla quinta casella precedendo un Timo Glock chiamato a riscattare la delusione del ritiro patito in Gara 1.

Ottimo il settimo crono ottenuto da Esteban Ocon. Il rookie, nonché campione in carica della GP3, dopo aver sofferto nelle Libere mattutine, ha trovato l'assetto perfetto ed ha concluso le qualifiche con un distacco di 3 decimi dalla pole.

Alle spalle del francese troviamo un trio di BMW che va così a completare una Top Ten priva di vetture Audi. Dall'ottava casella scatterà infatti Tom Blomqvist, davanti a Marco Wittmann ed Antonio Felix Da Costa, tutti in ritardo dal crono di Di Resta di tre decimi e mezzo.

Jamie Green ed Edoardo Mortara sono i migliori piloti marchiati Audi grazie all'undicesimo ed al dodicesimo tempo realizzati in una sessione di qualifica combattuta e che vede ben 22 vetture su 24 racchiuse in otto decimi.

Prossimo articolo DTM
DTM: dal 2016 DRS limitato e zavorre imposte dopo le Qualifiche

Articolo precedente

DTM: dal 2016 DRS limitato e zavorre imposte dopo le Qualifiche

Prossimo Articolo

La BMW annuncia i piloti per la stagione 2017 del DTM

La BMW annuncia i piloti per la stagione 2017 del DTM
Carica commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Evento Hockenheim
Location Hockenheimring
Piloti Augusto Farfus , Paul di Resta , Jamie Green
Team HWA AG
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Qualifiche