Maxime Martin lascia la BMW dopo cinque anni da piloti ufficiale

condivisioni
commenti
Maxime Martin lascia la BMW dopo cinque anni da piloti ufficiale
Valentin Khorounzhiy
Di: Valentin Khorounzhiy
Tradotto da: Matteo Nugnes
14 dic 2017, 14:55

Maxime Martin ha lasciato la BMW dopo cinque stagioni, quattro delle quali spese a difendere i colori della Casa bavarese nel DTM.

Maxime Martin, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Maxime Martin, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Maxime Martin, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Maxime Martin, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Maxime Martin, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
Maxime Martin, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Il 31enne belga è entrato a far parte dei piloti ufficiali BMW nel 2013 e ha rappresentato il marchio nel DTM nelle quattro stagioni successive.

Ha concluso settimo o ottavo in ognuno dei campionati a cui ha preso parte, riuscendo a vincere tre gare nell'arco di questi quattro anni.

Oltre al suo impegno nel DTM, Martin aveva difeso i colori della Casa tedesca anche nelle competizioni GT, mettendo il suo tassello nella vittoria alla 24 Ore di Spa-Francorchamps dello scorso anno.

"E' stato un periodo meraviglioso quello che ho passato con la BMW, facendo il pilota ufficiale per loro per cinque anni" ha detto Martin.

"In precedenza avevo corso sempre su una BMW con la Marc VDS, quindi sono stato legato a questo marchio per sette anni, prima nelle corse clienti e poi come pilota factory".

"Abbiamo ottenuto diversi successi insieme, con vittorie e podi nel DTM, ma anche la vittoria alla 24 Ore di Spa-Francorchamps ed il secondo posto alla 24 Ore del Nurburgring".

L'uscita di Martin libera quindi un posto all'interno della line-up di sei vetture della BMW nel DTM, con il pilota di F.3 Joel Eriksson che sembra il principale candidato ad ereditare il suo posto.

La partenza del belga significa anche che non sarà coinvolto nello sviluppo della nuova arma della BMW per il WEC, la M8 GTE Pro.

"A volte hai bisogno di nuove sfide e cambiamenti, quindi ho deciso di cercare una nuova sfida".

"Non vedo l'ora di cominciare ciò che mi attende, ma quelli con la BMW sono stati anni speciali, quindi vorrei ringraziare tutte le persone con cui ho lavorato".

Al momento non è ancora chiaro cosa andrà a fare Maxim nel 2018, ma è atteso un annuncio in tal senso nei prossimi giorni.

Prossimo articolo DTM
Eng ed Eriksson nuovi piloti BMW nel DTM a partire dal 2018

Previous article

Eng ed Eriksson nuovi piloti BMW nel DTM a partire dal 2018

Next article

Aberdein, Habsburg, De Vries, Palou, Vanthoor ed Ehrlacher ai test Audi

Aberdein, Habsburg, De Vries, Palou, Vanthoor ed Ehrlacher ai test Audi

Su questo articolo

Serie DTM
Piloti Maxime Martin
Autore Valentin Khorounzhiy
Tipo di articolo Ultime notizie