Maro Engel centra la sua prima vittoria in Gara 2 al Moscow Raceway

Maro Engel ha tratto beneficio da un safety car nelle prime fasi per centrare una vittoria a sorpresa, la prima della sua carriera nel DTM, nella gara domenicale del Moscow Raceway.

Il pilota della Mercedes, tornato nel DTM in questa stagione, non aveva mai fatto meglio del sesto posto nella serie e fino ad ora aveva messo insieme la miseria di quattro punti in questo campionato.

Il tedesco, che scattava dal penultimo posto in griglia, ha tratto profitto da un pit stop realizzato al primo giro, ma poi è stato anche bravo a superare Loic Duval e Marco Wittmann nella caccia alla vittoria.

Avendo ereditato la pole position dal compagno di squadra Tom Blomqvist, escluso alla fine delel qualifiche, Bruno Spengler è riuscito a mettersi davanti a tutti alla prima curva, respingendo con la sua BMW l'attacco dell'Audi di Mattias Ekstrom.

Spengler poi è stato bravo a costruirsi un margine di circa un secondo nel corso del primo giro, che però è stato azzerato al sesto passaggio, quando la direzione gara ha mandato in pista la Safety Car, a causa dell'incidente della BMW di Maxime Martin, finita contro le barriere con i freni in fiamme.

La gara è stata quindi neutralizzata per quattro tornate e questo è stato un grande vantaggio per Wittmann, Duval, Engel e Blomqvist, che avevano tutti scelto di fare il pit stop alla conclusione del primo giro.

Poco dopo la ripartenza poi è cambiato il detentore della leadership, perché Ekstrom è riuscito a mettere alla corde Spengler e ad infilarlo.

Al 16esimo giro lo svedese dell'Audi è rientrato per il suo pit stop, ma quando è tornato in pista si è ritrovato a circa una ventina di secondi da Wittmann, che nel frattempo si è portato davanti di strategia.

Tuttavia, il pilota della BMW non era ancora il leader, perché l'Audi ha lasciato in pista Nico Muller proprio con l'intento di fare da "tappo" e far riavvicinare quelli che hanno ritardato la sosta.

Per diversi giri, Wittmann non è riuscito a trovare un varco per passare Muller e alla fine al 22esimo passaggio è stato Engel ad approfittarne, infilando la sua Mercedes in seconda posizione all'ultima curva.

Pure Engel però non è riuscito ad avere la meglio su Muller, rimanendo alle sue spalle fino a quando lo svizzero non ha effettuato il suo pit stop, al giro numero 33.

Nel frattempo Ekstrom si è riavvicinato tantissimo e nella fase conclusiva della corsa è riuscito ad arrivare nella scia di Blomqvist. Superando uno ad uno tutti quelli che hanno anticipato la sosta, all'ultimo giro ha ripreso anche Engel, ma si è dovuto accontentare di tagliare il traguardo a tre decimi dal vincitore.

Bella anche la rimonta di Spengler, che alla fine è riuscito a risalire fino al terzo posto, conquistando il suo quinto podio al Moscow Raceway, un primato per la categoria.

Spengler era alle spalle dell'Audi di Jamie Green, ma è stato bravo ad approfittare dell'attacco che il britannico ha portato ai danni di Wittmann all'ultima curva per infilare entrambi.

Green poi a quel punto ha ceduto la quarta posizione a René Rast, visto che il tedesco è in corsa per il titolo, mentre Wittmann si è dovuto accontentare del sesto posto finale.

Nel finale invece è arretrato parecchio Blomqvist, che si è dovuto accontentare dell'ottava posizione, davanti alle due Mercedes di Lucas Auer e Robert Wickens. Peccato invece per Paul di Resta, costretto al ritiro da un contatto quando sembrava in grado di lottare per il podio.

In campionato, il secondo posto ha permesso ad Ekstrom di riportarsi davanti a Rast, anche se di appena una lunghezze. Auer invece è terzo, staccato di 15 punti.

Cla Pilota Vettura Tempo/Gap
1 germany Maro Engel  Mercedes-AMG C63 DTM 56'41.087
2 sweden Mattias Ekström  Audi RS5 DTM 0.376
3 canada Bruno Spengler  BMW M4 DTM 3.981
4 germany René Rast  Audi RS5 DTM 4.702
5 united_kingdom Jamie Green  Audi RS5 DTM 5.410
6 germany Marco Wittmann  BMW M4 DTM 7.192
7 germany Mike Rockenfeller  Audi RS5 DTM 7.416
8 united_kingdom Tom Blomqvist  BMW M4 DTM 8.391
9 austria Lucas Auer  Mercedes-AMG C63 DTM 8.564
10 canada Robert Wickens  Mercedes-AMG C63 DTM 8.982
11 united_kingdom Gary Paffett  Mercedes-AMG C63 DTM 9.267
12 italy Edoardo Mortara  Mercedes-AMG C63 DTM 9.942
13 brazil Augusto Farfus  BMW M4 DTM 10.919
14 germany Timo Glock  BMW M4 DTM 12.505
15 france Loic Duval  Audi RS5 DTM 19.913
16 switzerland Nico Müller  Audi RS5 DTM 37.728
17 united_kingdom Paul di Resta  Mercedes-AMG C63 DTM 4 laps
18 belgium Maxime Martin  BMW M4 DTM  
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Evento Mosca
Circuito Moscow Raceway
Piloti Maro Engel
Articolo di tipo Gara