GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
56 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
26 giorni

Le Aston Martin ancora nel DTM? ITR e HWA cercano la soluzione

condivisioni
commenti
Le Aston Martin ancora nel DTM? ITR e HWA cercano la soluzione
Di:
28 gen 2020, 11:10

Dopo la rinuncia da parte di R-Motorsport, le Vantage non è detto che restino ferme in garage: il promoter sta cercando assieme al motorista tedesco una soluzione per schierarle, anche se tutto sembra molto complesso.

Uscite dalla porta, rientrano dalla finestra? Per le Aston Martin il futuro nel DTM è tutt'altro che chiuso, seppur R-Motorsport abbia ritirato il proprio impegno per il 2020.

Dopo l'annuncio di qualche giorno fa dell'alzata di bandiera bianca da parte del team svizzero, in seguito ai disastri della passata stagione, il promoter ITR nella persona di Gerhard Berger si sta muovendo per trovare il modo di avere ugualmente le Vantage DTM in griglia.

E stando a quanto raccolto da Motorsport.com, questo potrebbe essere possibile per mano - nientemeno che - di HWA, ossia del motorista che aveva chiuso la porta della collaborazione proprio con R-Motorsport sul discorso fornitura dei propulsori per le Aston.

I tedeschi non hanno intenzione di chiudere così malamente l'avventura nella serie turismo del loro paese, seppur la questione si presenti piuttosto complessa. Prima di tutto perché la licenza DTM per le Vantage è di proprietà della R-Motorsport e valida per i prossimi tre anni, dunque va trovato un accordo con il suo responsabile, Florian Kamelger, e poi perché ci sono sicuramente dei problemi legati ai motori stessi, che non sono più stati sviluppati nell'arco della stagione sapendo che si sarebbe arrivati ad un termine.

Ma in HWA si prova cogliere la palla al balzo, anche perché le Aston Martin non sono state vendute ad Hong Kong ad una squadra che sfruttasse il regolamento per farle correre nel Super GT giapponese, come inizialmente si era deciso (tutto per via di problemi burocratici incontrati in Cina), dunque perché lasciarle in garage quando un tentativo può essere effettuato?

"Insieme a Berger stiamo pensando a come continuare perché il DTM è una importante serie del motorsport tedesco, e non solo - ha dichiarato il responsabile di HWA, Ulrich Fritz, a Motorsport.com - Siamo pronti a continuare, le auto hanno incontrato problemi nella vendita in Cina, per cui ci sono da prendere in considerazione altre vie. Pare che l'interesse ci sia, sicuramente proveremo a ridurre più che possiamo le perdite perché abbiamo investito oltre 20 milioni per un progetto che doveva essere duraturo. Cercheremo il miglior prezzo possibile".

Resta però il guaio legato ai motori, che come detto sopra necessitano di una revisione in tutto e per tutto, e anche del tempo a disposizione (che come ben sappiamo dal detto, è denaro e tiranno).

"I motori 2019 non sono sicuramente più adatti per correre a questi livelli, semmai vanno bene per i collezionisti o per chi vuole andare in pista ogni tanto - prosegue Fritz - Siccome il progetto si sarebbe interrotto, abbiamo fermato anche la produzione di materiali e aggiornamenti tagliando pure del personale".

"Ad oggi mancano meno di 90 giorni al via, non è impossibile o difficile mettere insieme una nuova squadra di lavoro per fare sì che si riprenda l'avventura. Il problema è che nel motorsport non si può iniziare un progetto nuovo ogni anno, le perdite sono ingenti e quindi sulla carta è improbabile. Inoltre ci sono da sistemare le questioni legate alla logistica e all'organizzazione che richiede una stagione del genere. Però siamo nel DTM da anni e questo campionato fa parte di noi, siccome ITR ha detto che vuole trovare una soluzione alle Aston Martin, vediamo cosa accadrà".

Scorrimento
Lista

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
1/11

Foto di: Alexander Trienitz

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
2/11

Foto di: Alexander Trienitz

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR, Jonathan Aberdein, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR, Jonathan Aberdein, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
3/11

Foto di: Alexander Trienitz

Ferdinand Habsburg, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Ferdinand Habsburg, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
4/11

Foto di: Alexander Trienitz

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
5/11

Foto di: Alexander Trienitz

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
6/11

Foto di: Alexander Trienitz

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
7/11

Foto di: Alexander Trienitz

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
8/11

Foto di: Alexander Trienitz

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
9/11

Foto di: Alexander Trienitz

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
10/11

Foto di: Alexander Trienitz

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Daniel Juncadella, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
11/11

Foto di: Alexander Trienitz

Informazioni aggiuntive di Sven Haidinger

Prossimo Articolo
Clamoroso: R-Motorsport ritira le Aston Martin dal DTM!

Articolo precedente

Clamoroso: R-Motorsport ritira le Aston Martin dal DTM!

Prossimo Articolo

Aberdein pronto a saltare il fosso: BMW lo vuole strappare a Audi

Aberdein pronto a saltare il fosso: BMW lo vuole strappare a Audi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM
Team HWA AG , Aston Martin Racing Acquista adesso , R-Motorsport
Autore Francesco Corghi