L'Audi concede una gara ad Ekstrom per dire addio al DTM

Il due volte campione Mattias Ekstrom sarà al via della gara inaugurale del DTM al volante di un'Audi RS5 per celebrare il suo ritiro dalla serie.

L'Audi concede una gara ad Ekstrom per dire addio al DTM
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi A5 DTM
Champions Podium: second place Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi A5 DTM
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi A5 DTM
Mattias Ekström
Mattias Ekström, Audi RS 5 DTM
Mattias Ekström

Lo svedese ha annunciato durante l'inverno che avrebbe lasciato il DTM dopo 17 anni per concentrarsi sul Rallycross, ma siccome in questo modo non avrebbe potuto dire addio alla serie in maniera adeguata, l'Audi ha deciso di concedergli un'ultima uscita ad Hockenheim nel weekend del 5-6 maggio.

Ekstrom, che non avuto modo di effettuare alcun test con la vettura 2018, avrà una livrea celebrativa del suo sponsor storico Red Bull, ma sarà trasparente ai fini della classifica.

"Mattias ha deciso in inverno di porre fine alla sua eccezionale carriera nel DTM, ma ci ha anche detto che gli sarebbe piaciuto salutare i suoi tifosi in un modo speciale" ha detto Dieter Gass, responsabile di Audi Motorsport.

"E' così che è nata l'idea del weekend di addio. Per lui, per il DTM, per i tifosi e anche per l'Audi. Sarà bello averlo di nuovo in griglia nella prima gara della stagione ad Hockenheim".

"Allo stesso tempo, tutti nel team sono stati subito entusiasti dell'idea ed hanno spontaneamente accettato di supportarla".

"Mattias si è sempre abituato in fretta ad una nuova vettura e sono sicuro che la sua gara d'addio non sarà solo una passerella".

Ekstrom, che ha vinto il titolo nel 2004 e nel 2007, è il pilota Audi con più successi nella storia della serie, ben 23.

"Dovrò firmare più autografi questo fine settimana che normalmente in un'intera stagione" ha detto il 39enne. "Ma sarò felice di farlo".

"E' bello che Audi stia rendendo possibile tutto questo. Dopo 17 anni grandiosi, è stato incredibilmente difficile decidere di non correre più nel DTM".

"Il giorno dell'annuncio è stato uno dei più emozionanti della mia carriera. Sono sicuro che ad Hockenheim ci saranno molti momenti particolari e sono già entusiasta per questo" ha concluso.

condivisioni
commenti
Juncadella si è fratturato una clavicola cadendo in mountain bike

Articolo precedente

Juncadella si è fratturato una clavicola cadendo in mountain bike

Prossimo Articolo

Motorsport Network è partner digitale del DTM per la stagione 2018

Motorsport Network è partner digitale del DTM per la stagione 2018
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM
Evento Hockenheim
Location Hockenheimring
Piloti Mattias Ekström
Autore Glenn Freeman