Il DTM si arrende al Coronavirus: niente test ad Hockenheim

Nemmeno lo spostamento da Monza alla Germania, e la decisione di correre a porte chiuse, ha evitato la doverosa scelta di non scendere in pista per le prove di inizio anno. Ora si pensa se andare a Zolder per il primo round oppure no.

Il DTM si arrende al Coronavirus: niente test ad Hockenheim

Alla fine i test pre-stagionali del DTM ad Hockenheim non si faranno, chiaramente per colpa dell'espansione del Coronavirus.

Prima lo spostamento della sessione ufficiale collettiva da Monza alla Germania, poi la decisione di chiudere le porte al pubblico e ai media, purtroppo non hanno evitato quella che in fin dei conti era ormai la scelta obbligata vista la situazione mondiale.

ITR, promoter della serie, si è quindi allineato al comportamento che ormai tutti stanno tenendo, vale a dire cancellando i quattro giorni che si sarebbero dovuti svolgere da lunedì a giovedì della prossima settimana in quel dell'Hockenheimring per i team di Audi e BMW.

"La salute e la sicurezza delle persone coinvolte sono la nostra priorità - ha spiegato l'AD di ITR, Marcel Mohaupt - La situazione generale legata al Coronavirus e le direttive emesse dal governo tedesco, considerando anche la gente coinvolta, ci hanno spinto a prendere la decisione di cancellare questi test. Naturalmente siamo molto dispiaciuti, così come per gli altri sport, ma era necessario farlo per poi sperare in un miglioramento".

A questo punto viene da chiedersi se il primo fine settimana della stagione si farà. Il calendario prevede l'evento d'apertura il 24-26 aprile a Zolder, in Belgio, ma per quella data c'è già chi ha detto che non sarà attivo (vedi il WTCR, la Formula 1, la IndyCar e così via), per cui andranno fatte tutte le valutazioni del caso.

"Riguardo l'inizio di stagione 2020, stiamo parlando parecchio con i nostri partner, costruttori e organizzatori locali sul da farsi", chiosa Mohaupt.

condivisioni
commenti
Ferdinand Habsburg guiderà la terza Audi DTM del Team WRT
Articolo precedente

Ferdinand Habsburg guiderà la terza Audi DTM del Team WRT

Prossimo Articolo

Rast presenta la livrea dell'Audi con cui difenderà il titolo DTM

Rast presenta la livrea dell'Audi con cui difenderà il titolo DTM
Carica commenti