Hungaroring, Libere 1: poker Audi con Green al comando

condivisioni
commenti
Hungaroring, Libere 1: poker Audi con Green al comando
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
01 giu 2018, 14:45

In Ungheria la pioggia disturba leggermente le prove e le RS 5 DTM dettano legge con l'inglese, Frijns, Rast e Müller. Eriksson in Top5 come migliore BMW davanti alla Mercedes di Juncadella, Mortara ultimo.

Jamie Green ha portato in vetta la sua Audi RS 5 DTM in un poker di vetture dei Quattro Cerchi nelle Prove Libere 1 del DTM andate in scena sotto il cielo nuvoloso di Budapest.

All'Hungaroring il ragazzo del Team Rosberg ha fermato il cronometro sull'1'38"351, precedendo per soli 0"013 Robin Frijns (Team Abt SportsLine), il suo compagno di squadra René Rast - rientrato dopo il botto del Lausitzring - e Nico Müller con la seconda Audi del Team Abt SportsLine.

C'è da dire che la sessione è stata brevemente disturbata da una leggera pioggerellina, che a circa 14' dalla fine ha impedito di fatto a tutti di migliorare i rispettivi tempi cronometrati.

In Top5 abbiamo anche Joel Eriksson, il migliore dei piloti BMW al volante della M4 DTM preparata dal Team RBM. Settimo c'è invece Daniel Juncadella, attardato di mezzo secondo dalla vetta con la prima delle Mercedes-AMG C63 DTM del Team HWA.

La Top10, dove i piloti sono racchiusi in poco più di sette decimi, viene completata dalle BMW del Team RMG condotte da Marco Wittman e Timo Glock, settimo e decimo e divisi da quella di Philipp Eng (Team RBM) e dalla Mercedes di Paul Di Resta.

Undicesimo Augusto Farfus sulla BMW del Team RBM, seguito dal terzetto di Mercedes guidate da Gary Paffett, Pascal Wehrlein e Lucas Auer. Classifica che vede in coda l'Audi di Mike Rockenfeller (Team Phoenix), la BMW del Team RBM affidata a Bruno Spengler, Loïc Duval sull'Audi del Team Phoenix ed Edoardo Mortara, vincitore di Gara 1 al Lausitzring con l'ultima Mercedes del Team HWA.

Domani mattina, alle ore 8;35, si svolgeranno le Prove Libere 2, sempre di 30'.

Cla#PilotaAutoGiriTempoGapDistaccokm/h
1 53 united_kingdom Jamie Green Audi RS5 DTM 17 1'38.351     160.360
2 4 netherlands Robin Frijns Audi RS5 DTM 16 1'38.364 0.013 0.013 160.339
3 33 germany René Rast Audi RS5 DTM 17 1'38.470 0.119 0.106 160.166
4 51 switzerland Nico Müller Audi RS5 DTM 19 1'38.810 0.459 0.340 159.615
5 47 sweden Joel Eriksson BMW M4 DTM 15 1'38.850 0.499 0.040 159.550
6 23 spain Daniel Juncadella Mercedes-AMG C63 DTM 16 1'38.913 0.562 0.063 159.449
7 11 germany Marco Wittmann BMW M4 DTM 18 1'38.970 0.619 0.057 159.357
8 25 austria Philipp Eng BMW M4 DTM 13 1'39.025 0.674 0.055 159.268
9 3 united_kingdom Paul di Resta Mercedes-AMG C63 DTM 19 1'39.033 0.682 0.008 159.256
10 16 germany Timo Glock BMW M4 DTM 19 1'39.076 0.725 0.043 159.186
11 15 brazil Augusto Farfus BMW M4 DTM 17 1'39.132 0.781 0.056 159.096
12 2 united_kingdom Gary Paffett Mercedes-AMG C63 DTM 15 1'39.132 0.781 0.000 159.096
13 94 germany Pascal Wehrlein Mercedes-AMG C63 DTM 15 1'39.170 0.819 0.038 159.035
14 22 austria Lucas Auer Mercedes-AMG C63 DTM 18 1'39.209 0.858 0.039 158.973
15 99 germany Mike Rockenfeller Audi RS5 DTM 18 1'39.290 0.939 0.081 158.843
16 7 canada Bruno Spengler BMW M4 DTM 14 1'39.441 1.090 0.151 158.602
17 28 france Loïc Duval Audi RS5 DTM 17 1'39.524 1.173 0.083 158.470
18 48 italy Edoardo Mortara Mercedes-AMG C63 DTM 19 1'39.651 1.300 0.127 158.268

 

Prossimo articolo DTM