Hockenhein, Day 3: arriva il primo squillo Audi con Ekstrom

Mattias Ekstrom regala all'Audi il primo tempo nei test di Hockenheim al terzo giorno dei quattro previsti. Secondo posto per Daniel Juncadella su Mercedes e terzo per la BMW di Martin Tomczyk.

Per vedere il primo acuto dell'Audi nei test di Hockenheim abbiamo dovuto attendere il terzo giorno di prove sul tracciato tedesco. A portare in vetta la vettura di Ingolstadt è stato l'ex campione DTM Mattias Ekstrom, grazie al crono di 1'32"964 colto nel pomeriggio.

La sessione mattutina è stata funestata dalla pioggia, che ha fatto alzare i tempi di quasi 10 secondi rispetto gli standard su pista asciutta. Nel pomeriggio, invece, le condizioni sono migliorate sensibilmente e il pilota svedese è riuscito ad abbattere il muro dell'1'33", risultando poi l'unico a riuscire nell'impresa.

Al secondo posto ecco la prima Mercedes, quella di Daniel Juncadella. Lo spagnolo è riuscito a migliorare in maniera evidente la posizione colta nella giornata di ieri e ad arrivare a poco più di un decimo di secondo dal miglior tempo della sessione odierna.

Terza posizione per la terza vettura differente, la BMW di Martin Tomczyk, a sua volta staccato di poco più di un decimo dalla seconda posizione di Juncadella. Timo Scheider si è riproposto nelle prime posizioni anche in questa occasione, al volante della seconda Audi in graduatoria. Il tedesco si è fermato a 26 millesimi di secondo da Tomczyk. In quinta posizione troviamo ancora un'Audi, quella del secondo spagnolo in classifica: Miguel Molina.

Gary Paffett (Mercedes) non è andato oltre la sesta posizione, ma per soli 4 millesimi di divario da Molina. Dietro di lui il campione DTM del 2014, Marco Wittmann, con la seconda BMW nella graduatoria di oggi. Bruno Spengler (BMW) è entrato oggi nella Top Ten, ma ancora staccato di quasi 6 decimi dal miglior tempo di giornata.

Hanno chiuso i primi dieci il francese Adrien Tambay e lo svizzero Nico Mueller, con quest'ultimo che non è riuscito a ripetersi dopo il buono crono firmato nella giornata di ieri. Appena fuori dalla Top Ten il canadese Robert Wickens e lo scozzese Paul Di Resta, entrambi su Mercedes. Male invece i primi due classificati della giornata di ieri. Augusto Farfus e Maxime Martin non sono andati oltre il tredicesimo e quattordicesimo posto. A chiudere la classifica troviamo la Mercedes di Christian Vietoris.

DTM, Test di Hockenheim, Day 3:

Pos.DriverTeamAMPM
1  Mattias Ekstrom Audi 1:47.326 1:32.964
2  Daniel Juncadella Mercedes 1:42.802 1:33.141
3  Martin Tomczyk BMW 1:46.447 1:33.259
4  Timo Scheider Audi 1:43.044 1:33.285
5  Miguel Molina Audi 1:46.102 1:33.413
6  Gary Paffett Mercedes 1:44.462 1:33.417
7  Marco Wittmann BMW 1:45.999 1:33.525
8  Bruno Spengler BMW 1:44.628 1:33.593
9  Adrien Tambay Audi 1:43.339 1:33.616
10  Nico Muller Audi 1:43.983 1:33.637
11  Robert Wickens Mercedes 1:46.417 1:33.652
12  Paul Di Resta Mercedes 1:46.419 1:33.751
13  Augusto Farfus BMW 1:45.355 1:33.837
14  Maxime Martin BMW 1:42.977 1:33.972
15  Christian Vietoris Mercedes 1:43.099 1:34.303
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Evento Hockenheim, test di aprile
Circuito Hockenheim
Articolo di tipo Test