Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
37 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Green ed Ekström arretrati di 10 e 5 posizioni sulla griglia di Gara 2

condivisioni
commenti
Green ed Ekström arretrati di 10 e 5 posizioni sulla griglia di Gara 2
Di:
14 ott 2017, 17:07

Il britannico e lo svedese si sono presi una reprimenda per aver spinto fuori pista Glock ed Engel, ma avendo superato il limite stagionale consentito è scattata automaticamente la penalità per il secondo round di Hockenheim.

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi A5 DTM
Mattias Ekström, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi A5 DTM
Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
Partenza

L'ultimo appuntamento del DTM 2017 si fa sempre più interessante, dato che al termine di Gara 1 sono fioccate delle penalità importanti.

A finire sotto la scure dei giudici sono stati nientemeno che i due principali contendenti per il titolo, Jamie Green e Mattias Ekström.

Il pilota dell'Audi Sport Team Rosberg, che grazie al successo nel primo round di Hockenheim ha ridotto lo svantaggio in classifica dal leader e rivale svedese, si è visto recapitare un -10 posizioni sulla griglia di partenza di Gara 2 per aver spinto fuori pista la BMW di Timo Glock alla curva 10 nel duello andato in scena nei primi giri di gara.

Il britannico in realtà se la sarebbe potuta cavare con una reprimenda, ma essendo al quinto avvertimento della stagione automaticamente è scattata la punizione che quindi lo mette in seria difficoltà nella rincorsa al titolo.

Lo stesso discorso va fatto anche per Ekström, fuori dalla zona punti oggi, il quale ha commesso la medesima scorrettezza ai danni della Mercedes di Maro Engel. Per il concorrente dell'Audi Sport Team Abt Sportsline la terza reprimenda stagionale significa -5 posizioni in griglia domani.

Questo potrebbe dare un'ultima chance anche a René Rast e Mike Rockenfeller, che matematicamente restano in lizza per la vittoria finale seppur staccati di 13 e 20 punti dal leader rispettivamente.

Prossimo Articolo
Gara 1: Green domina e riapre i giochi per il campionato

Articolo precedente

Gara 1: Green domina e riapre i giochi per il campionato

Prossimo Articolo

Hockenheim, Libere 3: Rockenfeller ancora una volta in vetta

Hockenheim, Libere 3: Rockenfeller ancora una volta in vetta
Carica commenti