Eng ed Eriksson nuovi piloti BMW nel DTM a partire dal 2018

I due prendono il posto di Tom Blomqvist, passato a correre in Formula E sempre con BMW, e di Maxime Martin, che qualche giorno fa ha annunciato il suo addio alla Casa bavarese.

Nel corso della mattinata BMW Motorsport ha svelato gli equipaggi che correranno nel WEC e nell'IMSA nel corso della prossima stagione, ma ha anche ufficializzato alcuni rilevanti cambiamenti per quanto riguarda il suo programma nel DTM.

A partire dalla prossima stagione, la Casa bavarese potrà contare su una nuova line up anche nella serie tedesca di Turismo. Dopo l'addio di Maxime Martin, arrivato poche ore fa, BMW ha annunciato che al suo posto sarà preso da Philipp Eng.

Ma non è l'unico movimento che ha riguardato il team tedesco. Tom Blomqvist, infatti, a partire dalla stagione 2017/2018 corre in Formula E sempre da pilota ufficiale BMW, ma ha lasciato vacante il suo posto nel DTM.

Per questo motivo è stato promosso dall'Academy di Monaco di Baviera il giovanissimo Joel Eriksson. Sia Eng, 27 anni, che Eriksson, 19enne, arrivano dalla scuola per giovani piloti della BMW dopo aver impressionato nei test svolti al Lausitzring nel mese di ottobre. Eriksson arriva in DTM dopo un paio gi stagioni di alto livello in FIA Formula 3 Europea.

Sia Eng che Eriksson entrano immediatamente a far parte del team RBM, diventando così compagni di squadra di Bruno Spengler. Il secondo team BMW, ossia l'RMG, schiererà i confermati Marco Wittmann - pluri campione della serie - Timo Glock e Augusto Farfus.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Philipp Eng , Joel Eriksson
Team BMW Team RBM
Articolo di tipo Ultime notizie