Tomczyk torna in vetta nelle libere di Brands Hatch

condivisioni
commenti
Tomczyk torna in vetta nelle libere di Brands Hatch
Di:

Il campione in carica si porta al comando per la prima volta da quando è passato alla BMW

Prosegue il grande momento di forma della BMW nel DTM. Dopo aver conquistato la vittoria con Bruno Spengler al Lausitzring, a Brands Hatch è toccato al campione in carica Martin Tomczyk mettere tutti in fila nella prima sessione di prove libere. Il pilota tedesco ha completato in 42"415 il suo miglior giro della configurazione più breve del tracciato britannico, ma soprattutto ha dimostrato di poter già girare con una certa costanza sotto al muro del 42"5. Le caratteristiche di questa pista lunga poco meno di due chilometri però rendono veramente minimi i distacchi, come certificato dagli appena 77 millesimi che paga la Mercedes del leader del campionato Gary Paffett, che si è anche reso protagonista di una spettacolare uscita di pista. Il britannico è risalito in seconda posizione proprio nel finale, scavalcando l'altra Classe-C di Christian Vietoris, che lo segue staccata di soli 3 millesimi. Ma la cosa incredibile è che nello spazio di altri 15 millesimi troviamo ben tre vetture, con nell'ordine Robert Wickens, Roberto Merhi e Bruno Spengler. Attardate le Audi: la prima delle nuove A5 è quella affidata a Mattias Ekstrom che occupa l'ottava posizione. Va detto però che in questo caso è difficile parlare di una reale difficoltà, visto che il distacco delle svedese è inferiore ai due decimi.

DTM - Brands Hatch - Libere 1

La BMW ritrova il successo dopo 20 anni con Spengler

Articolo precedente

La BMW ritrova il successo dopo 20 anni con Spengler

Prossimo Articolo

Farfus mantiene la BMW al top nelle libere

Farfus mantiene la BMW al top nelle libere
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM
Piloti Martin Tomczyk
Autore Matteo Nugnes