Mattias Ekstrom si prende la pole di Gara 2 in Austria

Mike Rockenfeller scatterà dalla seconda casella. Seconda fila interamente dominata dalle Mercedes

E' stata una Qualifica 2 del DTM davvero emozionante, condizionata dalle condizioni meteo avverse, quella disputatasi sul tracciato austriaco del Red Bull Ring e che ha visto svettare Mattias Ekstrom negli ultimi secondi disponibili.

L'Audi dello svedese partirà dalla pole position in Gara 2, grazie al crono di 1'42''010, più veloce di soli 5 millesimi di secondo del tempo fatto registrare da Mike Rockenfeller.

La seconda fila è un monopolio Mercedes. Dalla casella numero tre partirà Gary Paffett, autore del crono di 1'42''155 ed in lotta, nelle prime fasi delle qualifica con Vietoris, Ekstrom e Rockenfeller per la conquista della pole, mentre il quarto tempo è stato fatto siglare da Pascal Wehrlein.

Quinta posizione per l'altra Mercedes di Robert Wickens. Il pilota del team HWA ha fermato il cronometro sul tempo di 1'42''566, piazzando la propria vettura davanti al nostro Edoardo Mortara. Il mattatore di Gara 1 non è riuscito a ripetere la pole conquistata ieri, complice anche l'asfalto viscido, ma è riuscito a risalire costantemente la classifica accusando, al termine, un distacco da Ekstrom di poco superiore ai sei decimi.

La quarta fila vedrà affiancate l'Audi di Timo Scheider, autore del settimo tempo, e la Mercedes di Christian Vietoris, ottavo e dietro al pilota Audi per soli 4 millesimi di secondo. Chiudono la Top Ten Paul Di Resta ed Adrien Tambay, rispettivamente nono e decimo, apparsi non a loro agio con il viscido asfalto austriaco.

 

DTM - Red Bull Ring - Qualifiche 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Evento Spielberg
Circuito Red Bull Ring
Piloti Mattias Ekström , Gary Paffett , Mike Rockenfeller
Articolo di tipo Ultime notizie