DTM: Rast vede il titolo con la Pole di Gara 2 ad Hockenheim

Il Campione in carica centra il primato davanti a Rockenfeller e Green guadagnando 3 punti su Müller, solo quarto e ora costretto al miracolo. Aberdein in Top5 e migliore BMW, ancora male Frijns e Wittmann. Delude Van Der Linde.

DTM: Rast vede il titolo con la Pole di Gara 2 ad Hockenheim

René Rast compie un altro importante passo verso il titolo DTM conquistando la Pole Position di Gara 2 che oggi ad Hockenheim assegnerà il titolo.

Il pilota del Team Rosberg, dopo aver subìto la stoccata da parte del suo diretto avversario Nico Müller in Gara 1, ha risposto allo svizzero andando a centrare il primato per il secondo round con la sua Audi RS 5 in 1'28"337, totalizzando 3 punti che possono essere pesantissimi, visto che lo svizzero del Team Abt Sporstline non va oltre quarto posto rimanendo a secco.

Le prime due file sono tutte di marca Audi, con Mike Rockenfeller che conclude secondo a 0"4 dalla vetta con la RS 5 del Team Phoenix, mentre Jamie Green può essere utilissimo al Campione in carica, visto che termina terzo tenendosi dietro Müller.

Ancora una volta il migliore delle BMW M4 è Jonathan Aberdein (Team RMR), in Top5 seguito dalle Audi di Loïc Duval (Team Phoenix), Ferdinand Habsburg (Team WRT) - che non è riuscito a completare l'ultimo giro veloce poiché in quello precedente ha centrato uno dei cartelloni di polistirolo incastrandolo nel muso - e di un sempre più deludente Robin Frijns, che dopo le velleità di titolo si sta rivelando anche poco utile al compagno Müller.

In Top10 ci sono anche Timo Glock con la BMW del Team RMG e Fabio Scherer sull'Audi del Team WRT, mentre deludono le aspettative le M4 di Philipp Eng e Sheldon Van Der Linde (Team RBM).

Completano lo schieramento le BMW di Robert Kubica (Team Orlen ART), Lucas Auer (Team RMR), l'Audi di Harrison Newey (Team WRT) e Marco Wittmann con la seconda M4 del Team RMG.

Rast in classifica sale a +16 su Müller, al quale ora serve un miracolo per sperare in una rimonta.

Cla # Pilota Auto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 33 Germany René Rast Audi RS5 Turbo DTM 2020 11 1'28.337     186.404
2 99 Germany Mike Rockenfeller Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'28.739 0.402 0.402 185.559
3 53 United Kingdom Jamie Green Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'28.755 0.418 0.016 185.526
4 51 Switzerland Nico Müller Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'28.757 0.420 0.002 185.522
5 27 South Africa Jonathan Aberdein BMW M4 Turbo DTM 2020 11 1'28.781 0.444 0.024 185.472
6 28 France Loïc Duval Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'28.815 0.478 0.034 185.401
7 62 Austria Ferdinand Habsburg-Lothringen Audi RS5 Turbo DTM 2020 11 1'28.835 0.498 0.020 185.359
8 4 Netherlands Robin Frijns Audi RS5 Turbo DTM 2020 11 1'28.961 0.624 0.126 185.096
9 16 Germany Timo Glock BMW M4 Turbo DTM 2020 11 1'28.962 0.625 0.001 185.094
10 13 Switzerland Fabio Luca Scherer Audi RS5 Turbo DTM 2020 11 1'28.972 0.635 0.010 185.073
11 25 Austria Philipp Eng BMW M4 Turbo DTM 2020 12 1'29.064 0.727 0.092 184.882
12 31 South Africa Sheldon Van Der Linde BMW M4 Turbo DTM 2020 12 1'29.084 0.747 0.020 184.841
13 8 Poland Robert Kubica BMW M4 Turbo DTM 2020 11 1'29.180 0.843 0.096 184.642
14 22 Austria Lucas Auer BMW M4 Turbo DTM 2020 12 1'29.350 1.013 0.170 184.290
15 10 United Kingdom Harrison Newey Audi RS5 Turbo DTM 2020 12 1'29.607 1.270 0.257 183.762
16 11 Germany Marco Wittmann BMW M4 Turbo DTM 2020 11 1'29.636 1.299 0.029 183.702
condivisioni
commenti
DTM: Muller beffa Rast in Gara 1 e riapre i giochi
Articolo precedente

DTM: Muller beffa Rast in Gara 1 e riapre i giochi

Prossimo Articolo

René Rast batte Muller in Gara 2 ed è Campione DTM 2020

René Rast batte Muller in Gara 2 ed è Campione DTM 2020
Carica commenti