Presentato il format della gara di Monaco

Presentato il format della gara di Monaco

Sabato ci saranno delle sfide interne tra i piloti Audi e Mercedes. Domenica sarà tutti contro tutti

Gli organizzatori del DTM hanno annunciato il format secondo cui si disputerà la gara extra-campionato che la settimana prossima andrà in scena allo Stadio Olimpico di Berlino, con delle sfide ad inseguimento simili a quelle a cui si assiste alla Race of Champions. Il weekend si articolerà su due giorni di gara: al sabato si sfideranno tra di loro i piloti delle singole case, per incoronare un campione tra quelli dell'Audi ed un altro tra quelli Mercedes, che poi si sfideranno in una finalissima. Domenica invece la sfida sarà tutti contro tutti per decretare il vincitore assoluto. Per quanto riguarda le sfide interne, queste cominceranno con una sessione di prove libere che porterà all'eliminazione del nono in classifica da ambo le parti. Successivamente cominceranno gli scontri ad eliminazione diretta, con i quarti, la semifinale e la finale. Come detto, i due vincitori del girone Audi e del girone Mercedes si sfideranno in una finalissima per decretare il vincitore di giornata. Alla domenica invece si parte subito con le eliminazioni dirette, a cui accederanno i 16 piloti che saranno riusciti a superare lo scoglio delle prove libere. In base alla classifica di queste verrà realizzato il tabellone degli ottavi di finale, nei quali il primo sfiderà il 16esimi e via discorrendo, fino ad arrivare alla finalissima.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag finanziaria 2010, infrastrutture, ponte sullo stretto