Miguel Molina poleman di Gara 2

Lo spagnolo dell'Audi coglie il miglior tempo davanti a Blomqvist. Wehrlein nono, Mortara 20°

Altra pole position a sorpresa nel penultimo round del DTM sul tracciato del Nurburgring. Lo spagnolo Miguel Molina ha fatto segnare il giro più veloce grazie al crono di 1'21''732, relegando uno strepitoso Tom Blomqvist in seconda posizione per 237 millesimi.

Il rookie svedese è riuscito ad avere la meglio soltanto nei minuti finali su un ottimo Jamie Green. Il pilota del team Rosberg, che scatterà dalla terza posizione, ha accusato un ritardo dall'Audi di Molina di 289 millesimi ed è atteso da un vero e proprio riscatto dalla delusione di Gara 1, conclusa dopo poche curve per l'incidente che ha visto coinvolto proprio lo stesso poleman.

Per soli 25 millesimi Paul Di Resta scatterà dalla quarta posizione alle spalle di Green, mentre alle sue spalle verrà braccato dal duo BMW composto da Bruno Spengler, quinto col crono di 1'22''049, e Augusto Farfus, sesto ed in ritardo di 354 millesimi da Molina.

Dalla settima alla nona posizione troviamo un trio Mercedes composto da Robert Wickens, settimo, Maximilian Gotz, ottavo e distaccato di 485 millesimi dalla pole, e Pascal Wehrlein, nono ed autore del crono di 1'22''219.

L'attuale leader del campionato può tuttavia considerarsi soddisfatto della sessione di qualifica considerando i risultati deludenti dei suoi rivali al titolo. Mortara, secondo in campionato, ha infatti ottenuto il ventesimo tempo pagando un distacco di 752 millesimi da Molina, mentre Ekstrom ha conquistato la quattordicesima posizione col crono di 1'22''405.

 

DTM - Nurburgring - Qualifica 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Miguel Molina , Jamie Green , Tom Blomqvist
Articolo di tipo Qualifiche