Ekstrom retrocesso di 3 posizioni in griglia per Gara 2

I commissari hanno deciso di punire lo svedese per il contatto con Glock in Gara 1

Non è iniziato nel migliore dei modi il weekend russo per Mattias Ekstrom. Il pilota svedese del team ABT ha infatti concluso anzitempo Gara 1 a seguito di un violento contatto con Timo Glock occorso al giro 11.

Ekstrom ha tentato di superare Glock all'interno, ma ha sbagliato i calcoli finendo col colpire la vettura del tedesco spedendo il pilota della BMW contro le barriere. Lo stesso svedese ha concluso la gara contro le protezioni con la vettura distrutta.

Al termine della gara, i commissari hanno analizzato il controverso contatto ed hanno deciso di punire Ekstrom con tre posizioni di penalità sulla griglia di partenza di Gara 2. Questa decisione pregiudica ulteriormente la rincorda al titolo dello svedese, già gravemente compromessa con il ritiro in Gara 1. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Evento Mosca
Sub-evento Sabato, gara
Circuito Moscow Raceway
Piloti Mattias Ekström , Timo Glock
Team Audi Sport Team ABT
Articolo di tipo Ultime notizie