Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
WRC
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni
18 set
Prossimo evento tra
37 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
22 Ore
:
34 Minuti
:
57 Secondi
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
30 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni

Lexus e Nissan annunciano i loro piloti per Hockenheim

condivisioni
commenti
Lexus e Nissan annunciano i loro piloti per Hockenheim
Di:
8 set 2019, 08:08

I due marchi del Super GT avranno rispettivamente in azione Cassidy-Hirakawa e Quintarelli-Matsuda, che vanno ad aggiungersi alla Honda di Button come wildcard delle gare finali della serie turismo tedesca.

Lexus e Nissan hanno rivelato quali saranno i loro piloti a prendere parte all'ultimo round del DTM ad Hockenheim, dove il promoter ITR ha invitato le Case del Super GT giapponese per correre assieme.

Dopo l'annuncio di Jenson Button, che ieri ha confermato di guidare da solo la Honda NSX nella gara del 4-6 ottobre, abbiamo quindi la conferma delle line-up per quanto riguarda le altre wildcard.

Nick Cassidy e Ryo Hirakawa condivideranno il volante della Lexus LC500 del team TOM'S, mentre Ronnie Quintarelli e Tsugio Matsuda sono i concorrenti scelti dalla Nissan Nismo per salire a bordo della GT-R GT500. Per entrambi gli equipaggi, tutti i piloti prenderanno parte ad una gara a testa.

L'occasione è una sorta di "antipasto" all'evento che DTM e Super GT affronteranno assieme al Fuji il weekend del 22-24 novembre, dove in pista avremo le auto di entrambe le categorie a sfidarsi in una gara-spot che gli organizzatori delle due serie hanno voluto per dare il via ad una collaborazione che nei prossimi anni potrebbe unificare i regolamenti delle categorie.

DTM: Button in pista con la Honda Super GT ad Hockenheim

Articolo precedente

DTM: Button in pista con la Honda Super GT ad Hockenheim

Prossimo Articolo

Nürburgring, Libere 1: Rast mette tutti subito in riga

Nürburgring, Libere 1: Rast mette tutti subito in riga
Carica commenti