DTM, Lausitzring, Q1: prima fila tutta Van Der Linde

I sudafricani di BMW e Audi conquistano il primo e secondo posto per Gara 1, precedendo Rockenfeller e la Lamborghini di Muth. Lawson e Albon al quinto e settimo posto con le Ferrari, male Wittmann e Muller.

DTM, Lausitzring, Q1: prima fila tutta Van Der Linde

Sheldon e Kelvin Van Der Linde saranno in prima fila per Gara 1 del DTM al Lausitzring, coi fratelli sudafricani che apriranno il primo round del weekend da Pole Position e secondo posto.

Il più giovane dei due, al volante della BMW M6 della Rowe Racing, ottiene il miglior crono in 1', battendo l'Audi R8 LMS dell'alfiere della ABT Sportsline per appena 0"027.

Vicinissimo a loro anche il compagno di squadra di Kelvin, Mike Rockenfeller, che accusa solo 0"104 di ritardo dalla vetta e condividerà la seconda fila dello schieramento con la Lamborghini Huracán della T3 Motorsport affidata ad Esteban Muth.

Le Ferrari della AF Corse chiudono con il quinto e settimo tempo: Liam Lawson (Red Bull) ed Alex Albon (AlphaTauri) sono divisi dalla Mercedes-AMG dell'ottimo Arjun Maini (GetSpeed Performance), mentre la BMW di Timo Glock (Rowe Racing) e le Mercedes di Philip Ellis (Team Winward) e Maximilian Buhk (Mücke Motorsport) completano la Top10.

Alle loro spalle ci sono quelle di Lucas Auer (Team Winward), Vincent Abril (Team HRT) e Daniel Juncadella (GruppeM Racing), seguite dalla BMW di un opaco Marco Wittmann (Walkenhorst Motorsport).

Completano la classifica Maximilian Götz sulla seconda Mercedes della HRT, le Audi di Nico Müller (Team Rosberg) e Sophia Flörsch (ABT Sportsline), Esmee Hawkey, che guida l'altra Lamborghini della T3 Motorsport e Dev Gore, 19° al volante dell'Audi del Team Rosberg.

Cla # Pilota Auto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 31 South Africa Sheldon Van Der Linde BMW M6 GT3 9 1'30.537     169.190
2 3 South Africa Kelvin van der Linde Audi R8 LMS Evo 10 1'30.564 0.027 0.027 169.140
3 9 Germany Mike Rockenfeller Audi R8 LMS Evo 10 1'30.674 0.137 0.110 168.934
4 10 Belgium Esteban Muth Lamborghini Huracán GT3 Evo 9 1'30.710 0.173 0.036 168.867
5 30 New Zealand Liam Lawson Ferrari 488 GT3 Evo 2020 9 1'30.744 0.207 0.034 168.804
6 36 India Arjun Maini Mercedes-AMG GT3 Evo 9 1'30.756 0.219 0.012 168.782
7 23 Thailand Alexander Albon Ferrari 488 GT3 Evo 2020 10 1'30.860 0.323 0.104 168.589
8 16 Germany Timo Glock BMW M6 GT3 9 1'30.869 0.332 0.009 168.572
9 57 United Kingdom Philip Ellis Mercedes-AMG GT3 Evo 11 1'30.874 0.337 0.005 168.563
10 18 Germany Maximilian Buhk Mercedes-AMG GT3 Evo 11 1'30.897 0.360 0.023 168.520
11 22 Austria Lucas Auer Mercedes-AMG GT3 Evo 11 1'30.940 0.403 0.043 168.440
12 5 France Vincent Abril Mercedes-AMG GT3 Evo 10 1'31.008 0.471 0.068 168.314
13 8 Spain Daniel Juncadella Mercedes-AMG GT3 Evo 5 1'31.041 0.504 0.033 168.253
14 11 Germany Marco Wittmann BMW M6 GT3 10 1'31.052 0.515 0.011 168.233
15 4 Germany Maximilian Götz Mercedes-AMG GT3 Evo 10 1'31.097 0.560 0.045 168.150
16 51 Switzerland Nico Müller Audi R8 LMS Evo 11 1'31.254 0.717 0.157 167.861
17 99 Germany Sophia Floersch Audi R8 LMS Evo 10 1'31.314 0.777 0.060 167.750
18 26 United Kingdom Esmee Hawkey Lamborghini Huracán GT3 Evo 10 1'31.408 0.871 0.094 167.578
19 12 United States Dev Gore Audi R8 LMS Evo 9 1'31.786 1.249 0.378 166.888
condivisioni
commenti
DTM: Abril escluso dall'evento di Monza, HRT fa appello

Articolo precedente

DTM: Abril escluso dall'evento di Monza, HRT fa appello

Prossimo Articolo

DTM, Lausitzring: un grande Ellis vince in rimonta Gara 1

DTM, Lausitzring: un grande Ellis vince in rimonta Gara 1
Carica commenti