GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
64 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
09 Ore
:
37 Minuti
:
11 Secondi
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
09 Ore
:
37 Minuti
:
11 Secondi
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
16 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
70 giorni

DTM, il Norisring lancia l'allarme: "Ci dicano se si corre o no"

condivisioni
commenti
DTM, il Norisring lancia l'allarme: "Ci dicano se si corre o no"
Di:
2 apr 2020, 11:05

L'organizzatore della gara cittadina di Norimberga è molto preoccupato sull'effettivo svolgimento dell'evento previsto per luglio, dovendo preparare il tracciato almeno con un mese d'anticipo e tante incognite attualmente irrisolte.

L'organizzazione della gara del Norisring ha lanciato l'allarme, unito ad un appello al DTM per avere certezze che il primo round della serie 2020 sia confermato.

La settimana scorsa il promoter ITR ha presentato un nuovo calendario per il campionato turismo tedesco e l'evento di Norimberga andrebbe ad aprire i giochi il weekend del 10-12 luglio.

Vero che di tempo per ora ce n'è, ma vista la continua evoluzione dei problemi legati al Coronavirus e il fatto che non si tratta di una pista vera e propria, ma di un tracciato cittadino, ecco quindi sorgere una serie di grattacapi che mettono a rischio il suo svolgimento.

Leggi anche:

"Avevamo concordato con ITR che avremmo voluto dire qualcosa entro il 1° aprile, ma ancora non abbiamo certezze e tutto è stato rinviato di una settimana, o forse anche due - ha spiegato il direttore di Automobil Club Nürnberg, Wolfgang Schlosser, a Motorsport.com - Servono almeno quattro o cinque settimane per preparare il tracciato e quindi i lavori dovrebbero cominciare all'inizio di giugno. Ma abbiamo anche bisogno di un certo periodo di tempo per vendere i biglietti, perché questo evento non può essere finanziato senza la presenza di pubblico. Per far partire la cosa, oltretutto, serve tempo".

Da qui ecco l'accorato appello ad ITR per una decisione definitiva sulla corsa bavarese, per la quale, fra le varie cose, sono già stati presi accordi di sponsorizzazione e avviata la macchina organizzativa per le infrastrutture.

"Tutti i fornitori delle tribune, servizi igienici, container e quant'altro hanno bisogno di sapere se gli ordini effettuati verranno confermati o meno. Per questo chiedo ad ITR che cosa dobbiamo fare. Sarebbe la prima volta dal 1959 che non si corre al Norisring, le uniche due cancellazioni risalgono a 1957 e 1958 perché il mondo dell'auto era fermo e non c'erano soldi, ma dopo si è sempre svolto qualcosa e rinunciarvi ora sarebbe un vero disastro".

"Inoltre nei contratti c'è una premessa importante che richiede l'approvazione della città di Norimberga; per ora nessuno l'ha data perché non c'è l'intenzione di prendersi questa responsabilità. Tutto è fermo, anche se il governo dovesse ridare il via libera per eventi e spostamenti, sarebbe comunque tardi per mettere in piedi una cosa del genere".

Altro problema non da poco è l'impossibilità di fermare una città per un mese ad estate inoltrata, dunque con probabile rinuncia e ritorno del Norisring nel 2021.

"Non si può rinviare, vedo più probabile che si vada direttamente al 2021 perché ad agosto e settembre sarà difficile ottenere i permessi per l'area dedicata alla pista, visti gli eventi che saranno in corso. Parlo del calcio, ad esempio, con lo stadio che ospita la sala stampa e le aree di parcheggio. Dove andiamo se il campionato è in corso? Per non parlare delle varie fiere già rimandate e dei limiti di età imposti dal governo, come il divieto d'accesso alle manifestazioni agli over 60. Sarebbe uno sforzo immane e costosissimo organizzare tutti i controlli, nel 2019 abbiamo avuto una media di 45.000 presenze".

"Infine il costo del biglietto per alcuni può diventare proibitivo, vista la crisi e il fatto che c'è chi non lavora. Sinceramente fino a tre giorni prima della gara si corre il rischio che venga cancellata dovessero aumentare i contagi o i rischi, con una perdita totale e il rischio fallimento dell'organizzazione. Non possiamo permettercelo, non siamo un tracciato permanente come Hockenheim, dove basta aprire o chiudere i cancelli".

Informazioni aggiuntive di Sven Haidinger

Scorrimento
Lista

Shelton van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Shelton van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
1/20

Foto di: Mario Bartkowiak

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
2/20

Foto di: Mario Bartkowiak

Bruno Spengler, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Bruno Spengler, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
3/20

Foto di: Alexander Trienitz

Bruno Spengler, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Bruno Spengler, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
4/20

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM, e di commissari di pista

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM, e di commissari di pista
5/20

Foto di: Mario Bartkowiak

Shelton van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Shelton van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
6/20

Foto di: Mario Bartkowiak

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
7/20

Foto di: Alexander Trienitz

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR, Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Jake Dennis, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR, Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
8/20

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
9/20

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
10/20

Foto di: Alexander Trienitz

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

Jamie Green, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
11/20

Foto di: Alexander Trienitz

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
12/20

Foto di: Alexander Trienitz

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
13/20

Foto di: Alexander Trienitz

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
14/20

Foto di: Alexander Trienitz

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM.

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM.
15/20

Foto di: Alexander Trienitz

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
16/20

Foto di: Alexander Trienitz

Marco Wittmann, BMW Team RMG

Marco Wittmann, BMW Team RMG
17/20

Foto di: Alexander Trienitz

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
18/20

Foto di: Alexander Trienitz

Marco Wittmann, BMW Team RMG

Marco Wittmann, BMW Team RMG
19/20

Foto di: Alexander Trienitz

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
20/20

Foto di: Alexander Trienitz

Prossimo Articolo
Marquardt: "Ora è impossibile fare provare le BMW a Wickens"

Articolo precedente

Marquardt: "Ora è impossibile fare provare le BMW a Wickens"

Prossimo Articolo

Berger: "Il DTM non può permettersi gare a porte chiuse"

Berger: "Il DTM non può permettersi gare a porte chiuse"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM
Evento Norisring
Location Norisring
Autore Francesco Corghi