Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Prove Libere 3 in
08 Ore
:
19 Minuti
:
27 Secondi
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
5 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
12 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
19 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
61 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
54 giorni

DTM: il calendario cambierà ancora, tremano Norisring e Zolder

condivisioni
commenti
DTM: il calendario cambierà ancora, tremano Norisring e Zolder
Di:
16 apr 2020, 10:14

Le ulteriori restrizioni imposte da Belgio e Germania costringeranno ITR a rivedere necessariamente le date della serie. Punto interrogativo anche per Igora Drive/Anderstorp e Brands Hatch.

Il calendario 2020 del DTM subirà nuovamente dei cambiamenti importanti, dopo che nella serata di mercoledì sia Belgio che Germania hanno confermato di voler adottare restrizioni per combattere la pandemia di Coronavirus.

Entrambi i paesi hanno scelto di vietare qualsiasi tipo di evento di massa fino al 31 agosto, motivo per il quale la 24h di Spa-Francorchamps del GT World Challenge è stata spostata, con il Gran Premio del Belgio di Formula 1 che ora è a serio rischio.

Per quanto riguarda la serie turismo tedesca, a questo punto non ci sono speranze per quella che doveva essere la tappa d'apertura al Norisring (10-12 luglio), che già era in forse visto che le preparazioni per allestire il tracciato cittadino di Norimberga non erano ancora partite.

Anche quella belga di Zolder, fissata al weekend del 7-9 agosto, necessariamente dovrà - se possibile - trovare una nuova collocazione, mentre molti punti interrogativi circolano attorno al secondo round del calendario, che si dovrebbe disputare il 31 luglio-2 agosto all'Igora Drive (Russia) oppure Anderstorp (Svezia), paesi che al momento non hanno preso più di tante precauzioni in merito al COVID-19, ma che non saranno senz'altro esenti da relativi guai.

Nemmeno per il fine settimana del 22-23 agosto si possono fare troppe previsioni; in quel caso si andrebbe a Brands Hatch, ma la Gran Bretagna per il momento ha sospeso gli eventi motoristici fino al 30 giugno e per il dopo non è ancora chiaro il da farsi.

Una cosa è certa: come ha affermato Gerhard Berger, capo del promoter ITR, il DTM non si può permettere di correre a porte chiuse, dunque aspettiamoci un'ulteriore revisione del calendario, che già era stato rimescolato un mese fa circa mantenendo comunque 10 eventi in elenco, cosa che a questo punto finisce in bilico.

Prossimo Articolo
Rast: "Kubica andrà forte anche nel DTM, se capirà bene le gomme"

Articolo precedente

Rast: "Kubica andrà forte anche nel DTM, se capirà bene le gomme"

Prossimo Articolo

Glock: "Per imparare nel DTM arrivi a farti fumare il cervello!"

Glock: "Per imparare nel DTM arrivi a farti fumare il cervello!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM
Location Norisring
Autore Francesco Corghi