DTM: a Monza gare più brevi per non restare senza benzina

La serie tedesca apre i battenti in Brianza la prossima settimana e avendo in griglia le GT3 si è deciso di non correre rischi di consumi eccessivi, date le alte velocità, dunque i due round dureranno 50 minuti.

DTM: a Monza gare più brevi per non restare senza benzina

Per il weekend di Monza che aprirà la stagione 2021 del DTM, le gare saranno più brevi rispetto al solito.

Il promoter ITR ha infatti scelto di accorciare a 50 minuti la durata delle due corse che inaugureranno la nuova era GT3 della serie tedesca, per la prima volta di scena in Brianza il 18-20 giugno.

Il tracciato lombardo è notoriamente velocissimo e i team avevano già mostrato preoccupazione sulla possibilità che il carburante non potesse bastare per i 55' + 1 giro che solitamente si vanno ad affrontare.

Ecco quindi la decisione di 'tagliare' alcuni minuti, tenendo conto pure del fatto che nelle soste non è previsto alcun rifornimento, ma solo il cambio gomme.

“Nel 2021 il DTM avrà le potenti vetture GT e la priorità è chiaramente regalare una competizione serrata con gare spettacolari, dato che abbiamo piloti di primissima qualità", ha commentato Frederic Elsner, Direttore di eventi e operazioni di ITR.

"Vogliamo anche queste avvengano in sicurezza, per cui abbiamo modificato il regolamento in modo da consentire che tutti corrano senza risparmiarsi, in un tracciato di altissima velocità. Da questo punto di vista, era meglio accorciare le gare, ma garantire uno spettacolo puro”.

Gara 1 è in programma sabato 19 alle ore 13;30, mentre Gara 2 si svolgerà domenica 20 alla stessa ora.

condivisioni
commenti
Il DTM Trophy 2021 parlerà italiano grazie a Simone Riccitelli
Articolo precedente

Il DTM Trophy 2021 parlerà italiano grazie a Simone Riccitelli

Prossimo Articolo

DTM: ecco gli iscritti del 2021 e il programma di Monza

DTM: ecco gli iscritti del 2021 e il programma di Monza
Carica commenti