Audi subito veloci al Red Bull Ring: Green domina le Libere 1

Solo le Mercedes di Auer e Paffett sono riuscite a inserirsi tra le vetture di Ingolstadt, già a loro agio sulla pista austriaca. Male le BMW e Mortara, solo 16esimo.

Parte bene il fine settimana di gara dell'Audi al Red Bull Ring. Questo pomeriggio sono andate in scena le prime libere del DTM e a siglare il miglior tempo assoluto è stato Jamie Green al volante della RS5 DTM del team Audi Sport Team Rosberg.

Il suo 1'23"267 gli è bastato per mettersi alle spalle la prima Mercedes-AMG C63, quella dell'austriaco Lucas Auer. Il giovane proveniente dalla FIA F3 Europea sta crescendo sempre più e ha subito iniziato bene il weekend con il secondo tempo ad appena 24 millesimi dalla vetta.

Come detto, Audi si è mostrata subito a proprio agio nel layout della pista di proprietà della Red Bull, piazzando anche René Rast in terza posizione a 85 millesimi dal compagno di squadra Green.

Più staccato Nico Mueller, quarto a oltre 1 decimo, ma il gap dal primo è davvero irrisorio. Bene Gary Paffett al volante della seconda Mercedes-AMG C63 del team ufficiale. Il britannico è a oltre 2 decimi dalla vetta ed è apparso leggermente più in difficoltà nel trovare il tempo sul giro rispetto ad Auer.

Alle spalle di Paffett ecco altre due Audi RS5, quelle del francese Loic Duval e di Mattias Ekstroem, solo settimo in questa occasione a oltre 3 decimi e mezzo dalla vetta. La prima BMW in classifica è quella di Maxime Martin (Team RBM), in nona posizione, davanti alla vettura gemella di Marco Wittmann (Team RMG).
Davanti alle due vetture di Monaco di Baviera - in ottava piazza - c'è la Merfcedes di Paul Di Resta. Ancora in difficoltà il nostro Edoardo Mortara. Il ginevrino ha chiuso al 16esimo posto, staccato di 1"087 dall'Audi RS5 DTM di Jamie Green.

Inizio sfortunato invece per Mike Rockenfeller. Il pilota dell'Audi ha compiuto solo un giro - senza peraltro poter siglare un crono - e poi è stato costretto a rientrare immediatamente ai box senza avere più l'opportunità di rientrare. Sulla sua RS5 si è verificato un problema al cambio che è stato così serio da tenerlo fermo sino allo sventolare della bandiera a scacchi che ha sancito la fine delle Libere 1. 

Cla#PilotaAutoGiriTempoGapDistaccokm/h
1 53 united_kingdom Jamie Green  Audi RS5 DTM 21 1'23.267     187.032
2 22 austria Lucas Auer  Mercedes-AMG C63 DTM 19 1'23.291 0.024 0.024 186.978
3 33 germany René Rast  Audi RS5 DTM 21 1'23.352 0.085 0.061 186.841
4 51 switzerland Nico Müller  Audi RS5 DTM 22 1'23.387 0.120 0.035 186.762
5 2 united_kingdom Gary Paffett  Mercedes-AMG C63 DTM 17 1'23.485 0.218 0.098 186.543
6 77 france Loïc Duval  Audi RS5 DTM 19 1'23.520 0.253 0.035 186.465
7 5 sweden Mattias Ekström  Audi RS5 DTM 22 1'23.625 0.358 0.105 186.231
8 3 united_kingdom Paul di Resta  Mercedes-AMG C63 DTM 18 1'23.675 0.408 0.050 186.120
9 36 belgium Maxime Martin  BMW M4 DTM 22 1'23.768 0.501 0.093 185.913
10 11 germany Marco Wittmann  BMW M4 DTM 19 1'23.976 0.709 0.208 185.452
11 6 canada Robert Wickens  Mercedes-AMG C63 DTM 20 1'24.036 0.769 0.060 185.320
12 16 germany Timo Glock  BMW M4 DTM 20 1'24.085 0.818 0.049 185.212
13 31 united_kingdom Tom Blomqvist  BMW M4 DTM 22 1'24.115 0.848 0.030 185.146
14 15 brazil Augusto Farfus  BMW M4 DTM 21 1'24.147 0.880 0.032 185.076
15 7 canada Bruno Spengler  BMW M4 DTM 23 1'24.309 1.042 0.162 184.720
16 48 italy Edoardo Mortara  Mercedes-AMG C63 DTM 22 1'24.354 1.087 0.045 184.621
17 63 germany Maro Engel  Mercedes-AMG C63 DTM 22 1'24.813 1.546 0.459 183.622
18 99 germany Mike Rockenfeller  Audi RS5 DTM 1      
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Evento Spielberg
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Red Bull Ring
Articolo di tipo Prove libere