Germany
Evento

Nurburgring (2019)

Germania Nürburgring
13 set - 15 set
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Senza pubblicità Tipo di articolo Data
Cancella tutti i filtri
Nurburgring
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Senza pubblicità
Tutto
Senza pubblicità
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Nurburgring

Griglia
Lista

Green vince Gara 2 al Nürburgring, Rast è Campione col brivido!

Al Team Rosberg rischiano la frittata con una strategia discutibile lasciando l'inglese davanti al tedesco, che però beneficia di un Müller che non va oltre il sesto posto per festeggiare in anticipo. Frijns è secondo, Duval e Aberdein in Top5, fuori Wittmann.

Green in pole position per Gara 2 al Nürburgring, Rast allunga

Doppietta del Team Rosberg con l'inglese che batte per 1 millesimo il leader di campionato, il quale guadagna altri due punti sul deludente Müller (14°) e Wittmann (7°). Bene Rockenfeller e Frijns, Glock migliore BMW in sesta piazza, Aston Martin fanalini di coda.

René Rast domina Gara 1 al Nürburgring e ha una mano sul titolo

Impeccabile il pilota del Team Rosberg, mentre sbaglia tutto Müller arrivando ultimo. Spengler sul podio assieme al rimontante Wittmann, fuori Rockenfeller, bei duelli tra Aberdein, Duval, Green e Van Der Linde per la Top5. Male Frijns.

Spettacolare Rast, pole position per Gara 1 al Nürburgring

Il leader piazza un tempone battendo la sorpresa Spengler e Müller, con Rockenfeller e Aberdein in Top5. Disastro Wittmann, bene Van Der Linde e Aberdein, male Frijns.

Nürburgring, Libere 2: dominio Audi con Rockenfeller sugli scudi

Ancora le RS 5 protagoniste, il pilota del Team Phoenix precede per un soffio Aberdein, Frijns, Müller e Rast. Wittmann ancora il più rapido delle BMW, Von Habsburg perde una portiera!

Nürburgring, Libere 1: Rast mette tutti subito in riga

Il leader di campionato piazza il tempone con oltre 4 decimi di vantaggio su Rockenfeller e Müller, mentre Aberdein, Green, Duval e Frijns completano il dominio Audi davanti alla BMW di Wittmann. Bene Di Resta, indietro Spengler e Dennis.