Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP3 in
01 Ore
:
10 Minuti
:
19 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Ecco i prossimi passi del cammino di Alonso verso la Dakar

condivisioni
commenti
Ecco i prossimi passi del cammino di Alonso verso la Dakar
Di:
9 ott 2019, 11:05

La strada che porterà Fernando Alonso verso la Dakar 2020, la prima in Arabia Saudita, è tracciata. Il Gazoo Racing South Africa prosegue sul percorso che ha iniziato a pianificare mesi fa, sebbene abbia subito alcune modifiche in corso d'opera.

Dopo il Rally del Marocco 2019, il primo vero test per Alonso nel mondo dei raid, stando a quanto ha appreso Motorsport.com, il due volte campione del mondo di F1 ha altri due test in vista per accumulare esperienza e provare diverse configurazioni della Toyota Hilux.

Alcune di queste avranno a che fare con la posizione del sedile, cercando un maggior confort e maggior sicurezza, basandosi sull'esperienza acquisita durante i cinque giorni di gara in Marocco. Il pilota asturiano ha già parlato con Carlos Sainz durante le verifiche del primo giorno della manifestazione, confrontandosi sulla posizione di guida del collega.

Dopo queste due settimane di test, Alonso, Coma ed il team si dirigeranno in Arabia Saudita per partecipare ad una gara del campionato nazionale, il Saudi Desert Rally Championship.

Secondo le nostre fonti, ci sono due opzioni chiare. La prima è l'Ula Rally, dal 4 al 9 novembre a 325 km da Medina. La seconda è la Baja Sharqiya, dal 5 al 7 dicembre a 400 km da Medina. L'ultimo evento del campionato è infatti in programma dal 19 al 21 dicembre, ma è troppo vicino alla Dakar, quindi sarebbe complicato da gestire a livello logistico.

Questo sarebbe un test molto interessante per Alonso, ma anche gli altri piloti del team stanno valutando questa opzione, visto che è l'unico modo per fare un test sul tipo di terreno su cui si disputerà la Dakar 2020. L'ASO ha infatti proibito ai partecipanti di fare dei test privati in Medio Oriente.

Inoltre, Gazoo Racing South Africa sta costruendo una Hilux completamente nuova, che il pilota spagnolo dovrebbe presentare in anteprima in uno di questi eventi.

Tutto è pianificato e l'annuncio della partecipazione di Alonso alla Dakar è previsto entro la fine di ottobre, perché l'avventura marocchina sembra aver definitivamente acceso la miccia in lui.

Il pilota spagnolo ha fatto diversi riferimenti al suo futuro in Marocco. La sua decisione sembra piuttosto chiara, deve solo annunciarla.

Qui sotto, ecco tutte le vetture con cui ha corso Fernando Alonso

Scorrimento
Lista

Tatuu Campos Racing (1999)

Tatuu Campos Racing (1999)
1/35

Foto di: Sutton Motorsport Images

Fórmula Nissan

Minardi M01 (1999)

Minardi M01 (1999)
2/35

Foto di: LAT Images

Test Fórmula 1.

Astromega Reynard (2000)

Astromega Reynard (2000)
3/35

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Fórmula 3000.

Benetton B200 (2000)

Benetton B200 (2000)
4/35

Foto di: LAT Images

Test Fórmula 1.

Minardi PS01 (2001)

Minardi PS01 (2001)
5/35

Foto di: Minardi Formula 1

Fórmula 1.

Renault B201 (2002)

Renault B201 (2002)
6/35

Foto di: LAT Images

Test Fórmula 1.

Renault R22 (2002)

Renault R22 (2002)
7/35

Foto di: Mark Gledhill

Test Fórmula 1.

Renault R23 (2003)

Renault R23 (2003)
8/35

Foto di: Renault F1

Fórmula 1.

Jaguar R3 (2002)

Jaguar R3 (2002)
9/35

Foto di: Mark Gledhill

Test Fórmula 1.

Renault R24 (2004)

Renault R24 (2004)
10/35

Foto di: LAT Images

Fórmula 1.

Renault R25 (2005)

Renault R25 (2005)
11/35

Foto di: Alessio Morgese

Fórmula 1.

Renault R26 (2006)

Renault R26 (2006)
12/35

Foto di: Alessio Morgese

Fórmula 1.

McLaren MP4-21 (2006)

McLaren MP4-21 (2006)
13/35

Foto di: Sutton Motorsport Images

Test Fórmula 1.

McLaren MP4-22 (2007)

McLaren MP4-22 (2007)
14/35

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Fórmula 1.

Renault R28 (2008)

Renault R28 (2008)
15/35

Foto di: Dave Dyer

Fórmula 1.

Renault R29 (2009)

Renault R29 (2009)
16/35

Foto di: Renault F1

Fórmula 1.

Ferrari F10 (2010)

Ferrari F10 (2010)
17/35

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

Fórmula 1.

Ferrari 150° Italia (2011)

Ferrari 150° Italia (2011)
18/35

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

Fórmula 1.

Ferrari F2012 (2012)

Ferrari F2012 (2012)
19/35

Foto di: Rainier Ehrhardt

Fórmula 1.

Ferrari F138 (2013)

Ferrari F138 (2013)
20/35

Foto di: Rainier Ehrhardt

Fórmula 1.

Ferrari F14-T (2014)

Ferrari F14-T (2014)
21/35

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Fórmula 1.

McLaren MP4-30 Honda (2015)

McLaren MP4-30 Honda (2015)
22/35

Foto di: McLaren

Fórmula 1.

McLaren MP4-31 (2016)

McLaren MP4-31 (2016)
23/35

Foto di: McLaren

Fórmula 1.

McLaren MCL32 (2017)

McLaren MCL32 (2017)
24/35

Foto di: Sutton Motorsport Images

Fórmula 1.

Dallara DW12 Andretti Autosport Honda (2017)

Dallara DW12 Andretti Autosport Honda (2017)
25/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

IndyCar (500 Millas de Indianápolis).

Toyota Gazoo Racing Toyota TS050-Hybrid

Toyota Gazoo Racing Toyota TS050-Hybrid
26/35

Foto di: JEP / Motorsport Images

Test del WEC 2018/19

United Autosports Ligier LMP2 (2018)

United Autosports Ligier LMP2 (2018)
27/35

Foto di: Jake Galstad / Motorsport Images

IMSA (24 Horas de Daytona).

McLaren MCL33 (2018)

McLaren MCL33 (2018)
28/35

Foto di: Sutton Motorsport Images

Fórmula 1

Andretti Motorsport (2018)

Andretti Motorsport (2018)
29/35

Foto di: Andretti Autosport

Test IndyCar

NASCAR Chevrolet de Hendricks Motorsport (2018)

NASCAR Chevrolet de Hendricks Motorsport (2018)
30/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Test en Bahrein

#10 Konica Minolta Cadillac DPi-V.R. Cadillac DPi (compartido con Renger Van Der Zande, Jordan Taylor y Kamui Kobayashi) (2019)

#10 Konica Minolta Cadillac DPi-V.R. Cadillac DPi (compartido con Renger Van Der Zande, Jordan Taylor y Kamui Kobayashi) (2019)
31/35

Foto di: Jake Galstad / Motorsport Images

Ganador de las 24 Horas de Daytona

Toyota TS050 (2018-2019)

Toyota TS050 (2018-2019)
32/35

Foto di: JEP / Motorsport Images

WEC y Le Mans.

301# Toyota Gazoo Racing Toyota Hilux (2019)

301# Toyota Gazoo Racing Toyota Hilux (2019)
33/35

Foto di: Toyota Racing

Test Dakar

McLaren MCL34 (2019)

McLaren MCL34 (2019)
34/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Test de F1

McLaren Racing para la Indy 500 (2019)

McLaren Racing para la Indy 500 (2019)
35/35

Foto di: McLaren

Prossimo Articolo
Alonso: crash e ritiro nella terza tappa del Rally del Marocco

Articolo precedente

Alonso: crash e ritiro nella terza tappa del Rally del Marocco

Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Dakar
Piloti Fernando Alonso Acquista adesso , Marc Coma
Team Toyota Racing , Gazoo Racing
Autore Sergio Lillo