Dakar, frattura a un femore per Matthias Walkner

Il centauro della KTM cade al chilometro 15 e si deve ritirare. Goncalves si ferma per aiutarlo e perde 11 minuti

Appena 15 chilometri della Tappa 7 e la Dakar 2016 deve annotare un altro ritiro eccellente per quanto riguarda la categoria riservata alle moto. Matthias Walkner, uno dei centauri di punta della KTM, è caduto nel corso della stage odierna e si è procurato un brutto infortunio, che lo ha costretto al ritiro.

In un primo momento sembrava che Walkner si fosse fratturato una clavicola, ma poi i danni riportati dalla caduta si sono rivelati molto più gravi. Matthias si è infatti rotto un femore.

Per questo motivo sarà trasportato all'eroporto di Uyuni per tornare a casa e inziare il recupero dalla frattura. Walkner si trovava in terza posizione assoluta nella graduatoria generale delle moto, a poco più di due minuti dal leader Paulo Goncalves.

Da segnalare il bel gesto proprio del pilota che comanda la classifica generale, il pilota della Honda HRC Paulo Goncalves, che si è fermato per prestare i primi soccorsi a Walkner. Paulo ha perso ben 11 minuti per aiutare il collega in grave difficoltà, ma presumibilmente il tempo perso gli verrà restituito dalla direzione gara, così come accaduto a Laia Sanz nella Tappa 4.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar , Moto Rally Raid
Evento Dakar
Piloti Paulo Goncalves , Matthias Walkner
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag dakar, ktm, moto