Dakar, ben 53 i ritiri totali negli ultimi tre giorni

Il rally raid si avvia al termine e i mezzi soffrono dopo migliaia di chilometri macinati in condizioni difficili

Come gli organizzatori avevano previsto e annunciato, gli ultimi tre giorni sono stati i peggiori per questa Dakar 2016. Difficili come percorso, sono stati resi ancora più impegnativi dal grandissimo caldo e dall'afa che in questi giorni sta accompagnando la gara. 

A Villa Carlos Paz, dove ad inizio Dakar la carovana aveva trovato pioggia e temperature al di sotto dei 20 gradi, oggi ci sono quasi 30 gradi e soprattutto un'umidità che si aggira oltre il 75 per cento.

Che la competizione si sia fatta più dura negli ultimi tre giorni lo provano il numero dei ritiri: 23 nella sola giornata di ieri nella tappa La Rioja-San Juan, 15 durante la decima tappa Belen-San Juan, e 15 anche nella giornata della impopolare Belen-Belen, tagliata però dall'organizzazione proprio a causa del gran caldo.

In soli tre giorni dunque, sono usciti di scena ben 53 equipaggi. Stamattina, per la dodicesima tappa sono partite 85 moto, 25 quad, 69 auto e 46 camion.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Evento Dakar
Sub-evento Stage 11: La Rioja - San Juan
Articolo di tipo Curiosità
Tag auto, camion, crash, dakar, moto, quad, ritiri