Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
Dakar 2019: Quad
Topic

Dakar 2019: Quad

Dakar, Quad, Tappa 7: Cavigliasso stavolta fatica di più, ma fa ancora centro

condivisioni
commenti
Dakar, Quad, Tappa 7: Cavigliasso stavolta fatica di più, ma fa ancora centro
Di:
14 gen 2019, 19:09

Il pilota argentino arriva a quota sei vittorie su sette tappe, ma oggi il francese Giroud ha chiuso a soli quattro minuti. Nella generale però il suo vantaggio nei confronti di Gonzalez Ferioli è salito ad oltre un'ora e un quarto.

Oggi almeno ha dovuto sudare un pochino, ma Nicolas Cavigliasso ha proseguito la sua cavalcata trionfale nella gara riservata ai Quad della Dakar 2019, portandosi a casa anche la settima tappa, che prevedeva un percorso ad anello intorno a San Juan de Marcona.

Alexandre Giroud ci ha provato a soffiargli il successo, presentandosi primo al WP3, anche se con appena 7 secondi di vantaggio sull'argentino, che però gli ha risposto alla grande nella seconda parte del percorso e si è presentato alla conclusione dei 331 km cronometrati con un margine di 4'10" nei confronti del francese, firmando così il suo sesto sigillo in sette giorni di gara.

Leggi anche:

Va detto però che quella di oggi è stata una speciale decisamente più combattuta rispetto alle precedenti, perché i primi cinque hanno chiuso tutti racchiusi nello spazio di appena 8'47". E la lotta per il terzo posto, nella quale l'ha spuntata Manuel Andujar, è stata davvero serratissima: basta pensare che lui, Gustavo Gallego e Jeremias Gonzalez Ferioli hanno chiuso separati tra loro da appena 47".

Questo vuol dire che anche nella generale è cambiato ben poco, con Cavigliasso che ha consolidato la sua leadership nei confronti di Gonzalez Ferioli, portando il gap sul diretto inseguitore ad oltre un'ora e un quarto. A sua volte però l'argentino ha tenuto a distanza Gallego, che rimane più indietro di circa 23 minuti.

Ormai staccatissimo anche Giroud, che pur essendo quarto è ad oltre tre ore da Cavigliasso, mentre sono addirittura sei quelle pagate da Andujar. L'argentino però è riuscito a guadagnare una posizione nella generale, portandosi quinto ai danni del polacco Kamil Wisniewski.

Pos. Pilota Quad Tempo/Gap Penalità
1 Nicolas Cavigliasso Yamaha 31.16'58”  
2 Jeremias Gonzalez Ferioli Yamaha +1.15'36" +1'00"
3 Gustavo Gallego Yamaha +1.38'39" +3'00"
4 Alexandre Giroud Yamaha +3.21'30" +7'00"
5 Manuel Andujar Yamaha +6.02'40" +2'30"
6 Kamil Wisniewski Can-Am +6.06'50" +21'00"
7 Luis Barahona Yamaha +8.40'55"  
8 Julio Estanguet Can-Am +11.02'01" +1.02'00"
9 Nelson Augusto Sanabria Galeano Yamaha +11.38'55" +1.35'00"
10 Carlos Alejandro Verza Yamaha +12.32'15"  

 

Prossimo Articolo
Dakar, Moto, Tappa 7: Sunderland si riscatta, ma sorride Brabec che torna in vetta

Articolo precedente

Dakar, Moto, Tappa 7: Sunderland si riscatta, ma sorride Brabec che torna in vetta

Prossimo Articolo

Dakar, Auto, Tappa 7: Peterhansel comanda nel dominio MINI. Al-Attiyah controlla

Dakar, Auto, Tappa 7: Peterhansel comanda nel dominio MINI. Al-Attiyah controlla
Carica commenti