Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
21 Ore
:
58 Minuti
:
36 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
07 Ore
:
58 Minuti
:
36 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
63 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
Dakar 2019: Quad
Topic

Dakar 2019: Quad

Dakar, Quad, Tappa 2: Cavigliasso fa il vuoto, Gallego è a 11'18"

condivisioni
commenti
Dakar, Quad, Tappa 2: Cavigliasso fa il vuoto, Gallego è a 11'18"
Di:
8 gen 2019, 20:52

L'argentino ha dominato la "Pisco-San Juan de Marcona" allungando sui rivali, con Giroud ed Enrico che recuperano e vanno a completare il poker Yamaha. Male Andujar e Gonzalez Ferioli, disastro Dutrie.

Quello che era stata una sorpresa del 2018, si sta rivelando una certezza nel 2019: Nicolas Cavigliasso ha preso il largo fra i Quad alla Dakar andando non a vincere, ma a stravincere la Tappa 2 che ha visto la carovana affrontare il percorso "Pisco-San Juan de Marcona".

Nel deserto del Perù, in sella al suo Yamaha, l'argentino si conferma al vertice allungando sensibilmente sui rivali in classifica, dove ora comanda con la bellezza di 11'18" sul connazionale Gustavo Gallego, anch'esso su Yamaha, il quale ha approfittato dei guai in cui è incappato Jeremias Gonzalez Ferioli in avvio di Tappa.

L'argentino, che ieri aveva chiuso secondo con poco più di 3' da recuperare al leader, al WP1 si è presentato in terribile ritardo e solo nel finale ha limitato i danni agguantando il sesto posto assoluto che però lo vede a 27'41" da Cavigliasso.

Leggi anche:

Ciò ha consentito ad Alexandre Giroud e Giovanni Enrico di balzare al terzo e quarto posto in classifica generale; il francese ha firmato il terzo posto nella prova di oggi scalando la graduatoria, mentre il cileno riesce a mettersi dietro anche il ceco Tomas Kubiena, primo dei non-Yamaha con il suo Ibos.

Dietro a Gonzalez Ferioli sesto, non se l'è passata altrettanto meglio Manuel Andujar, rientrato sì in Top10, ma anche lui alle prese con alcuni problemi che gli hanno fatto perdere il potenziale primato, poiché al WP2 era transitato con il miglior intertempo.

Il Can-Am di Martin Sarquiz è ottavo davanti all'Honda di Walter Nosiglia, mentre il polacco Kamil Wisnievski va a completare i primi dieci, dove non c'è più il nome di Nelson Augusto Sanabria Galeano, il quale ha perso terreno dopo il WP1 senza riuscire a rialzare la testa.

Continua la corsa in salita di Axel Dutrie, che pareva in grado di recuperare qualcosa, ma crollato a circa due terzi di percorso.

Pos. Pilota Quad Tempo/Gap Penalità
1 Nicolas Cavigliasso Yamaha 4.22'10"  
2 Gustavo Gallego Yamaha +11'18"  
3 Alexandre Giroud Yamaha +14'21"  
4 Giovanni Enrico Yamaha +19'37"  
5 Tomas Kubiena Ibos +22'22"  
6 Jeremias Gonzalez Ferioli Yamaha +27'41"  
7 Manuel Andujar Yamaha +29'39"  
8 Martin Sarquiz Can-Am +44'40"  
9 Walter Nosiglia Honda +46'16"  
10 Kamil Wisniewski Can-Am +47'12"  
Prossimo Articolo
Dakar, Moto, Tappa 2: Walkner beffa Brabec, ma il leader è sempre Barreda

Articolo precedente

Dakar, Moto, Tappa 2: Walkner beffa Brabec, ma il leader è sempre Barreda

Prossimo Articolo

Dakar, Al-Attiyah: "Alonso ha chiesto di provare la mia Toyota, ci organizzeremo"

Dakar, Al-Attiyah: "Alonso ha chiesto di provare la mia Toyota, ci organizzeremo"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Stage 2: Pisco - San Juan de Marcona
Piloti Nicolas Cavigliasso
Autore Francesco Corghi