Dakar 2019: Moto
Topic

Dakar 2019: Moto

Dakar, Moto: la quinta tappa passa a Sunderland, ora secondo nella generale

condivisioni
commenti
Dakar, Moto: la quinta tappa passa a Sunderland, ora secondo nella generale
Di:
11 gen 2019, 19:21

La direzione gara ha restituito al pilota della KTM i quasi 11 minuti persi per aver soccorso Goncalves. Questo lo ha posto oltre 3 minuti davanti a de Soultrait, portandolo ad appena 59" dal leader Brabec nella generale.

Come avevamo previsto, la direzione gara della Dakar ha cambiato la classifica della quinta tappa riservata alle moto, la seconda parte della Marathon che riportava Arequipa.

Se sul traguardo era transitato per primo Xavier de Soultrait, alla fine la vittoria di giornata è stata giustamente assegnata al britannico Sam Sunderland. Il pilota della KTM aveva chiuso con un ritardo di 7'29" nei confronti del francese della Yamaha, ma era rimasto fermo circa una decina di minuti per prestare soccorso a Paulo Goncalves.

Leggi anche:

Il portoghese della Honda è stato vittima di un incidente dopo circa 155 km, nel quale ha riportato un leggero trauma cranico ed una probabile frattura alla mano destra. Sunderland ha atteso con lui l'arrivo dell'elicottero dei soccorsi e per questo si è visto restituire i minuti persi in questi frangenti.

Questo vuol dire che Sunderland è passato dal 14esimo posto di giornata al primo, con 3'23" di vantaggio nei confronti di de Soultrait. Un risultato che ha dato gli ha dato una spinta importante anche nella classifica generale, nella quale ora è salito dal settimo al secondo posto, a soli 59" dalla Honda del battistrada Ricky Brabec.

Domani la gara osserverà la giornata di riposo, poi la carovana ritornerà a darsi battaglia da domenica con la sesta delle dieci tappe in programma.

Pos. Pilota Moto Tempo/Gap Penalità
1 Ricky Brabec Honda 16.51'34"  
2 Sam Sunderland KTM +59" +2'00"
3 Pablo Quintanilla Husqvarna +2'52"  
4 Toby Price KTM +3'21"  
5 Matthias Walkner KTM +6'17"  
6 Adrian van Beveren Yamaha +6'36"  
7 Kevin Benavides Honda +9'01"  
8 Xavier de Soultrait Yamaha +18'37"  
9 Stefan Svitko KTM +26'28"  
10 Andrew Short Husqvarna +27'54"  
Prossimo Articolo
Dakar 2019: la favola di Dutto è stata interrotta per un fraintendimento

Articolo precedente

Dakar 2019: la favola di Dutto è stata interrotta per un fraintendimento

Prossimo Articolo

Dakar, Quad, Tappa 5: Cavigliasso piazza il poker ed è sempre più solo al comando

Dakar, Quad, Tappa 5: Cavigliasso piazza il poker ed è sempre più solo al comando
Carica commenti
Be first to get
breaking news