GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
23 giorni

Dakar, Camion, Tappa 9: Mardeev mantiene il controllo

condivisioni
commenti
Dakar, Camion, Tappa 9: Mardeev mantiene il controllo
Di:
13 gen 2015, 23:32

Il leader con il Kamaz precede il compagno Nikolaev e De Rooy, ancora alla ribalta con l'Iveco

Ayrat Mardeev dopo la giornata di riposo ha voluto imprimere il suo sigillo nella nona tappa della Dakar 2015 che ha portato la carovana dei bisonti da Iquique a Calama attraversando la più grande miniera di rame all'aperto: il russo ha coperto la speciale di oggi in 5'19"29 con il primo dei due Kamaz che hanno monopolizzato il tratto cronometrato. Ayrat ha colto la seconda affermazione di questa edizione del rally raid Sudamericano e ha allungato in classifica generake sui suoi compagni di squadra.

La rincorsa al vertice di Eduard Nikolaev si è inceppata oggi, anche se ha completato la prova ad appena 1'29" dal leader della corsa, vedendo ricrescere il distacco a quasi un quarto d'ora. Nella morsa dei Kamaz si è inserito Gerard De Rooy terzo nella speciale con l'Iveco Powerstar del team Petronas De Rooy. L'olandese, che non ha più niente da difendere dopo i guai patiti nella prima fase della gara, è andato all'attacco ma ha chiuso con un distacco di 7'15" per una serie di piccoli problemi. Gerard ha saputo mettersi alle spalle Andrey Karginov, terza punta dello squadrone russo: il vincitore della scorsa edizione della Dakar ha pagato un quarto d'ora, e ha perso la piazza d'onore, ma resta in lizza per il successo finale essendo comunque terzo della graduatoria assoluta a 20'42 da Ayrat.

Ales Loprais con il Man del team Vega è quinto nella classifica di giornata, ma conserva il quarto posto assoluto dietro al temibile tris di Kamaz. Il ceco si sta rendendo conto che è quanto mai arduo pensare di mettere in crisi l'armata russa. Anche quando uno dei tre piloti del team Master può avere una giornata storta o qualche piccolo problema, ci pensano gli altri due a tenere il camion tedesco a distanza. E così Loprais, ormai staccato di 1.17' da Mardeev, farebbe meglio a guardarsi da Dmitry Sotnikov, 29 anni, che oggi ha pagato 36 minuti, ma che non ha alcuna intenzione di arrendersi ad Ales nella speranza di regalare uno storico poker alla Kamaz.

Hans Stacey ha recuperato una decina di minuti sul baldanzoso Sotnikov con il secondo Iveco Powerstar del team Petronas De Rooy, ma il "tulipano" 56enne,  dopo aver vinto la tappa di apertura, non è più riuscito a dettare il suo ritmo iniziale: appare evidente che gioca la sua partita sul passo confidando che siano gli avversari che lo precedono a commettere degli errori da qui a Buenos Aires, perché non può avere grandi speranze di annullare le due ore di distacco dalla vetta.

Apprezzabile il settimo posto assoluto di Martin Kolomy: il ceco con il miglior Tatra precede l'olandese Van Vliet con il secondo Man.


DAKAR RALLY, Nona Tappa, 13/01/2015
Classifica generale Camion
1. Mardeev/Belyaev/Svistunov – Kamaz – in 31.52’50”
2. Nikolaev/Yakovlev/Akhmadeev – Kamaz – +14'10"
3. Karginov/Mokeev/Leonov – Kamaz - +20'42"
4. Loprais/Marco Alcayna/Van Der Vaet – Man – +1.18'17"
5. Sotnikov/Devyatkin/Aferin – Kamaz - +1.51'49"
6. Stacey/Bruynkens/Der Kinderen – Iveco – +2.30'46"
7. Kolomy/Kilian/Kilian - Tatra - +3.22'38”
8. Van Vliet/Pronk/Klein – Man - +4.02'02"

 

Prossimo Articolo
Dakar, Auto, Tappa 9: Roma vince, Al-Attiyah scappa

Articolo precedente

Dakar, Auto, Tappa 9: Roma vince, Al-Attiyah scappa

Prossimo Articolo

Dakar, in Peugeot sale Cyril e scende Stephane

Dakar, in Peugeot sale Cyril e scende Stephane
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Dakar
Piloti Eduard Nikolaev , Ayrat Mardeev , Andrey Karginov
Autore Franco Nugnes