Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
37 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
31 giorni

Dakar, Branch modesto: "Favorito dalla posizione di partenza"

condivisioni
commenti
Dakar, Branch modesto: "Favorito dalla posizione di partenza"
Di:
6 gen 2020, 15:23

L'eroe del giorno, alla sua prima vittoria di tappa alla Dakar, ha sottolineato che partire 14esimo è stato fondamentale in una giornata nella quale la navigazione ha contato parecchio.

Ogni anno la Dakar ci regala qualche nuovo protagonista e la prima edizione saudita non sembra fare eccezioni. Sono bastate due tappe per veder salire alla ribalta tra le moto un outsider come come Ross Branch.

Il pilota del Botswana è alla sua seconda presenza alla Dakar e lo scorso anno si era reso autore di un buonissimo esordio, chiudendo 13esimo con la palma di miglior rookie.

Un debutto che sembrava poter aprire uno spiraglio per andare a caccia di un posto nella top 10 di quest'anno, ma che probabilmente non avrebbe spinto neanche il diretto interessato a sognare la vittoria di tappa arrivata nella prima metà della "Super Marathon", da Al Wajh a Neom.

Un successo che per sua stessa ammissione è stato favorito dalla sua posizione di partenza, che gli ha offerto molte tracce da seguire, ma anche alle sue abilità in una tappa in cui la navigazione ha fatto una bella differenza.

Leggi anche:

"Oggi è stato davvero bello e mi sono divertito molto in bici. Partire 14esimo questa mattina mi ha aiutato, perché c'erano alcune tracce che aprivano la strada. Mi sono divertito molto ed ho potuto provare a guidare a modo mio" ha detto Branch, che si è issato anche al sesto posto nella classifica generale.

"Penso di aver navigato bene oggi, questa è stata la cosa mi ha aiutato molto. Ho iniziato a riprendere i ragazzi davanti a me, superandoli uno alla volta. Sì, mi sono divertito molto ed è stata una giornata fantastica. Abbiamo avuto questa opportunità e siamo riusciti a sfruttarla al massimo" ha aggiunto.

Riguardo alle sue ambizioni per il proseguimento della gaar non si sbilancia, ma sottolinea solo quanto gli piacca la Dakar: "Adoro essere qui. E' un'avventura fantastica e mi sono fatto tanti amici nuovi. E' bellissimo far parte della Dakar, poi con una moto davvero ottima come la KTM. E' davvero bello e tutto è a posto per domani".

Prossimo Articolo
Dakar, Sainz: "Essere vicini alla testa è un buon segnale"

Articolo precedente

Dakar, Sainz: "Essere vicini alla testa è un buon segnale"

Prossimo Articolo

Alonso: "Il problema? Fa parte della Dakar. Felice di continuare"

Alonso: "Il problema? Fa parte della Dakar. Felice di continuare"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Tappa 2: Al Wajh - Neom
Autore Matteo Nugnes