Dakar 2016: tutto sulla Tappa 2

La carovana affronterà la stage che porterà da Villa Carlos Paz a Termas de Rio Hondo

La seconda tappa della Dakar 2016, prevista nella giornata di domani, dovrebbe misurare in tutto 787 chilometri e portare il rally raid da Villa Carlos Paz a Termas de Rio Hondo. Il condizionale è d'obbligo perchè le condizioni della pista, della speciale e del trasferimento, potrebbero esser cambiate dopo i violenti temporali di oggi. 

A questo punto, dunque, solo il briefing di stasera delle 20:00 potrà dire qualche cosa di nuovo a questo proposito. La tappa affronterà, con partenza alle 5:00 locali per la prima moto, un primo breve trasferimento di circa 80 chilometri prima di arrivare in speciale – la prima a questo punto della Dakar 2016 – che sarà di 450 chilometri per le moto, 510 per auto e camion.

Un ultimo trasferimento di circa 250 porterà poi gli equipaggi al bivacco ricavato all'interno dell'area paddock del circuito in cui si corre il MotoGP. La prima moto entrerà in prova speciale alle 6:30, mentre le auto lasceranno il bivacco di Villa Carlos Paz alle 7:37 per entrare in speciale alle 9:07.

Per i camion partenza dal bivacco alle 9:54 e speciale dalle 11:24. La speciale sarà abbastanza veloce ma continue diversi rii da attraversare e per questo bisognerà prima controllare il livello dell'acqua e delle correnti per decidere se tutti i mezzi saranno in grado di attraversarli.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Evento Dakar
Articolo di tipo Commento
Tag auto, camion, dakar, moto, quod