Dakar, Botturi: "Non ho voluto prendere rischi"

Il pilota di Lumezzane spera di poter iniziare la corsa nella tappa di domani, ma le previsioni preoccupano

Alessandro Botturi, pilota ufficiale Yamaha, arriva al bivacco di Villa Carlos Paz bagnato fradicio - come tutti i motociclisti, d'altra parte - nonostante la Tappa 1 della Dakar 2016 sia stata annullata. 

La loro giornata è stata praticamente pioggia, pioggia e pioggia. E per questo uno stendipanni sotto la verandina del suo camper diventa uno degli oggetti più importanti e preziosi della giornata... Speriamo non lo sia per tutta la gara.

Stamattina abbiamo fatto 330 chilometri per arrivare a inizio speciale, partendo alle 4 dal bivacco. Ci avevano dato quattro ore di tempo e quando siamo arrivati lì dapprima ci hanno detto che ritardavano la partenza, e poi invece hanno deciso di annullare la speciale”.

A quel punto di nuovo per strada, stavolta per percorrere un po' più di 200 chilometri, fino a Villa Carlos Paz. “Abbiamo preso sempre acqua, oggi praticamente 600 chilometri di strada sotto la pioggia, ad eccezione degli ultimi trenta chilometri in cui il cielo sembrava aprirsi un po'”.

E non avendo molto di cui chiacchierare riguardo la tappa odierna si ripensa a ieri, al prologo che Alessandro ha chiuso in undicesima posizione a 14” dal primo, Joan Barreda. “Benino dai – dice il pilota di Lumezzane – non ho spinto e non ho preso rischi inutili. Ho detto che per me la gara, almeno nella prima parte, era semplicemente stare nei primi dieci e contenere i distacchi. Poi guarderemo cosa si può fare”.

A questo punto non resta che aspettare il briefing di questa sera per sapere qualche cosa di più della tappa di domani, la seconda di questa umida Dakar 2016: “La vedo dura, aspettiamo per vedere cosa succederà domani, ma...”.

In effetti al bivacco comincia a circolare una voce assolutamente pessimistica, che segnala pioggia per l'intera settimana. Ma le previsioni, come abbiamo già visto oggi, talvolta, o forse spesso, sbagliano e quindi...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar , Moto Rally Raid
Evento Dakar
Piloti Alessandro Botturi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Intervista
Tag dakar, moto