Svelato il nuovo percorso della Dakar 2016

Dopo il forfait del Perù, gli organizzatori sono riusciti a confermare il piano B. La gara si svolgerà tra Argentina e Bolivia

Dopo numerose difficoltà nel disegnare il percorso 2016, gli organizzatori della Dakar hanno reso noto il tragitto che i partecipanti della prossima edizione dovranno affrontare nel corso dei 15 giorni di gara il prossimo anno. 

Dopo il forfait del Perù, una delle tre nazioni sudamericane che hanno ospitato la corsa a gennaio di quest'anno, i promotori della Dakar sono stati costretti a ripensare il percorso, limitandolo nella sua estensione - ma non nel suo chilometraggio - per farlo transitare dall'Argentina alla Bolivia.

La partenza della corsa è prevista nella capitale argentina, Buenos Aires, il 2 di gennaio dopo le consuete verifiche svolte il giorno precedente per poi transitare per Uyuni, in Bolivia, e tornare in Argentina. La corsa terminerà il 16 gennaio 2016 con l'arrivo previsto a Villa Carlos Paz, a Rosario

Le date della corsa e il numero delle stage è rimasto il medesimo dell'edizione 2015. Il percorso prevede tre speciali molto tecniche come apertura della corsa, per poi avventurarsi verso la Bolivia. Gli organizzatori della Dakar 2016 hanno voluto sottolineare la grande disponibilità data dalle autorità governative di Argentina e Bolivia, che hanno permesso di poter attuare il "Piano B" e stilare un percorso differente in tempi ragionevoli. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie