Joan Barreda operato con successo per la doppia frattura del polso

condivisioni
commenti
Joan Barreda operato con successo per la doppia frattura del polso
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
19 feb 2018, 09:39

Il pilota della Honda, reduce da una Dakar travagliata, si è sottoposto a Barcellona ad un intervento volto a ridurre la doppia frattura al polso sinistro con cui ha dovuto convivere durante l'edizione 2018.

#5 Monster Energy Honda Team Honda: Joan Barreda
#5 Monster Energy Honda Team Honda: Joan Barreda
#5 Monster Energy Honda Team Honda: Joan Barreda
#5 Monster Energy Honda Team Honda: Joan Barreda

Joan Barreda è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico per porre rimedio alla doppia frattura del polso con cui ha dovuto convinvere nell'edizione 2018 della Dakar. Infortunatosi alla vigilia, il pilota spagnolo della Honda ha corso con un tutore che doveva prevenire ulteriori danni.

L'intervento è stato svolto da Xavier Mir, celebre traumatologo e chirurgo ortopedico, che ha stabilizzato la frattura del radio distale, oltre che quella scomposta dello stiloide ulnare sinistro. In entrambi i casi, è intervenuto utilizzando delle viti cannulate a compressione.

In seguito all'operazione svolta alla Clinica Dexeus di Barcellona, Barreda dovrà rimanere immobilizzato per un paio di settimane, ma poi dovrebbe iniziare il lavoro di riabilitazione una volta entrato nella terza.

Il pilota spagnolo ed il Monster Energy Honda Team comunque stileranno insieme il programma di recupero, visto che a breve dovrebbe tornare in sella alla Honda CRF450 RALLY per alcuni test, oltre che prendere parte ad alcune gare del Mondiale Cross-Country.

Prossimo articolo Dakar

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Piloti Joan Barreda
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie