Tante squadre in pista ad Imola per preparare il primo round

Nella giornata di ieri si sono date appuntamento Gear Works, Melatini Racing, Composit Motorsport, MC Motortecnica, Essecorse e Rangoni Corse. Si avvicina il debutto del 2 e 3 aprile.

Con il primo appuntamento di Imola ormai alle porte, la stagione 2016 della Clio Cup Italia è entrata già nel vivo nella giornata di giovedì 24 marzo, con sei differenti team impegnati nei test che si sono svolti proprio sul circuito del Santerno.

Tra i più veloci in assoluto il “nuovo arrivo” Matteo Poloni, protagonista con la vettura della Gear Works prima che un fuori programma lo costringesse a saltare le ultime sessioni del pomeriggio.

In evidenza anche Alfredo De Matteo, al volante della prima delle tre RS 1.6 turbo schierate dalla Melatini Racing, presente anche con i due “rookie” Davide Nardilli e Massimiliano Ciocca, prossimi a debuttare nel monomarca della Fast Lane Promotion.

Una novità assoluta è stata quella del team Composit Motorsport, che ha fatto girare anche il giovanissimo finlandese Jussi Kuusiniemi, 19 anni, in arrivo dai kart e subito nel gruppo dei primi.

Due punte per la MC Motortecnica, presente con Massimiliano Danetti e Lorenzo Vallarino. In azione anche la Essecorse ed il team Rangoni Corse, che hanno provato con diversi piloti.

Adesso il conto alla rovescia per la tappa inaugurale del 2 e 3 aprile è giunto a quota nove giorni, con gli ultimi tasselli di uno schieramento vario ed interessante che si vanno via via collocando

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Articolo di tipo Test