Simone Di Luca vince Gara 1 a Monza e cala il poker di successi stagionali

condivisioni
commenti
Simone Di Luca vince Gara 1 a Monza e cala il poker di successi stagionali
Redazione
Di: Redazione
01 lug 2018, 10:11

Il pilota del Faro Racing ha centrato la quarta vittoria stagionale ed è sempre più leader della classifica. Rangoni chiude sul secondo gradino del podio davanti a Jelmini.

Simone Di Luca cala il "poker" di vittorie e allunga il passo in campionato. Il pilota del team Faro Racing è andato a segno nella prima delle due gare di Monza, quarto dei sette doppi appuntamenti della Clio Cup Italia. Una vittoria che il leader della classifica ha conquistato dopo avere ottenuto sabato il miglior tempo al termine della prima sessione di qualifica.

Perfetto in partenza, Di Luca si è subito portato davanti a tutti, seguito da Luca Rangoni e Bostjan Avbelj, il quale ha guadagnato due posizioni con la vettura della Lema Racing. Alla staccata della variante Ascari il molteplice capottamento di Lorenzo Vallarino ha tuttavia chiamato in causa la safety car. Nel frattempo Matteo Poloni è entrato ai box e si è ritirato con la sua RS 1.6 turbo danneggiata nella parte anteriore. 

Al "restart", dopo due giri di neutralizzazione, Di Luca ha resistito bene all’attacco sferratogli da Rangoni alla prima variante. Ma in Parabolica il romano ha dovuto far sfilare la vettura della Essecorse, difendendosi a sua volta dallo stesso Avbelj. Con i primi tre raccolti in pochi decimi, a confermarsi quarto (anche se inizialmente un po’ più distanziato) è stato Felice Jelmini, che si è avvicinato sensibilmente al gruppo di testa nelle fasi finali. Proprio nel corso della penultima tornata Di Luca ha quindi infilato Rangoni ancora alla Parabolica e, approfittando della bagarre accesasi alle sue spalle, ha preso un vantaggio di alcuni metri rivelatosi decisivo. 

Niente da fare per Rangoni, alla fine secondo tallonato dalla vettura della Composit Motorsport guidata da Jelmini, abile a portarsi terzo proprio negli ultimi e decisivi metri. Quarto posto per Avbelj, a 1"254 dal primo. Ottimo il rientro di Massimiliano Pedalà, quinto con un'altra vettura della Composit Motorsport, così come quello di "Due" (Oregon Team), seguito a ruota da Christian Mancinelli (Melatini Racing), Massimiliano Danetti (MC Motortecnica), Filippo Distrutti (NextOneMotorsport) e Davide Casetta (Faro Racing), che hanno completato l'ordine dei primi dieci.

Nella Clio Cup Press League di Renault Italia gara tutta in crescendo di Riccardo Scarlato. Il giornalista di On-Race TV si è migliorato progressivamente chiudendo tredicesimo. In Gara 2 a scendere in pista sarà Alberto Bergamaschi (Auto Tecnica).

Gara 2 che, sempre della durata di 25', prenderà il via questo pomeriggio alle ore 16.45 con la diretta streaming su renaultsportitalia.it. A scattare dalla pole questa volta sarà Jelmini.

Prossimo Articolo
Simone Di Luca e Felice Jelmini si dividono le pole a Monza

Articolo precedente

Simone Di Luca e Felice Jelmini si dividono le pole a Monza

Prossimo Articolo

Di Luca e Rangoni si dividono i successi a Monza nella Clio Cup Italia

Di Luca e Rangoni si dividono i successi a Monza nella Clio Cup Italia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Clio Cup Italia
Evento Monza
Sotto-evento Gara 1
Piloti Simone Di Luca
Autore Redazione