Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP3 in
02 Ore
:
29 Minuti
:
16 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Felice Jelmini campione in anticipo a Vallelunga

condivisioni
commenti
Felice Jelmini campione in anticipo a Vallelunga
Di:
22 set 2019, 19:45

Alla sua terza stagione nella Clio Cup Italia, Felice Jelmini ha scritto il proprio nome nell'albo d'oro del monomarca riservato alle veloci berline Renault.

A Vallelunga, nel quinto dei sei doppi round della stagione, il 24enne pilota lombardo del team Composit Motorsport ha conquistato una doppia pole per poi dominare entrambe le gare del weekend, chiudendo matematicamente i giochi per il titolo e portando in totale a otto le vittorie messe a segno nel corso di quest'anno (13 considerando anche quelle ottenute nell'ultimo biennio). 

In Gara 1, sotto la pioggia, Jelmini si è involato al comando, rimanendoci per tutti i 12 giri in programma senza commettere un solo errore. A compiere viceversa una leggera divagazione sul prato della curva del Semaforo è stato il campione uscente Simone Di Luca, al suo rientro sul circuito di casa con i colori della Faro Racing e alla fine quarto. A fare bene è stato anche "Due" (Oregon Team), che ha concluso secondo, riuscendo a tener dietro un avversario ostico come Filippo Distrutti (NextOneMotorsport).

Nella seconda gara, che si è disputata sempre con il bagnato, a fare il passo è stato nuovamente Jelmini, tallonato ancora da Di Luca, con Distrutti terzo. "Due" ha superato Francesca Raffaele (scattata dalla seconda fila) e si è posizionato quarto. Poi la situazione è rimasta invariata; almeno fino a sei minuti dal termine, quando l'uscita di pista della vettura di Matej Ivanusa ha chiamato in causa la safety car. Ad un minuto dal termine il "restart", che ha visto Jelmini sempre davanti a tutti, prendere un leggero margine di vantaggio su Di Luca e Distrutti e concedere il bis.

Ancora tutto da decidere nella lotta per il primato della classifica Junior, che attualmente vede davanti Distrutti, con la "lady" Raffaele a una manciata di punti. Così come il titolo Gentlemen, con "Due" che nella circostanza ha scavalcato Fabrizio Ongaretto (Composit Motorsport), autore di un quinto ed un settimo posto nonostante sia stato costretto a saltare le sessioni di qualifica.

Nella Clio Cup Press League, la serie di Renault Italia che si disputa nello stesso contesto della Clio Cup Italia, esaltante è stata la prova di Lorenzo Baroni (Gazzetta Motori), capace di risalire in Gara 1 da undicesimo a settimo, nonostante le insidie di un tracciato reso particolarmente scivoloso dal bagnato. Nella seconda gara è stato quindi il turno di Gaetano Cesarano (Motori.it), estremamente costante e 12° al traguardo.

Il prossimo appuntamento, l'ultimo di questa stagione, si disputerà a Imola nel fine settimana del 12 e 13 ottobre.

Il campionato dopo i primi cinque appuntamenti (top 10): 1. Felice Jelmini (Composit Motorsport) 233; 2. Matteo Poloni (Essecorse) 120; 3. Filippo Distrutti (NextOneMotorsport) 117; 4. "Due" (Oregon Team) 106; 5. Fabrizio Ongaretto (Composit Motorsport) 94; 6. Fulvio Ferri (Faro Racing) 61; 7. Lorenzo Vallarino (MC Motortecnica) 57; 8. Massimiliano Danetti (Essecorse) 52; 9. Andrea Mosca (Faro Racing) 51; 10. Giacomo Trebbi (Explorer Motorsport) 37.

Prossimo Articolo
Riparte a Vallelunga la Clio Cup Italia 2019

Articolo precedente

Riparte a Vallelunga la Clio Cup Italia 2019

Prossimo Articolo

Clio Cup Italia: l'ultimo ciak del 2019 ad Imola

Clio Cup Italia: l'ultimo ciak del 2019 ad Imola
Carica commenti