Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Faro Racing torna dal Mugello con certezze

condivisioni
commenti
Faro Racing torna dal Mugello con certezze
Di:
24 lug 2019, 14:45

Quello del Mugello è stato sicuramente un weekend difficile, nonostante le avversità il Team Faro Racing è riuscito a raccogliere dati importanti.

In terra di toscana, la situazione si è subito messa di traverso, con la rottura del propulsore sulla Clio di Matteo Bigogno, durante la prima sessione di libere. Positivo invece il “debutto di Onofrio Mariella che per la prima volta è “sceso” al Mugello. Una tre giorni positiva che vede il pilota migliorare le proprie prestazioni ad ogni appuntamento.

Ottima la prestazione generale di Gianluca Ianni, al suo secondo weekend di gara in assoluto. I suoi tempi sono andati sempre migliorando, peccato solo che a due giri dalla bandiera a scacchi sia finito in sabbia. Tribolato il capitolo Golf, alla fine comunque i meccanici del Team con la professionalità che li contraddistingue, hanno risolto definitivamente il problema del cambio.

Purtroppo Giulio Bensi e la Golf hanno potuto partecipare alla sola Gara 2. Dopo appena due passaggi, sono stati “speronati” e mandati in sabbia. La Golf è riuscita a rientrare in pista, nonostante un assetto compromesso, i tempi sul giro sono stati interessanti, marcando un buon passo gara, peccato per il traffico in pista. Per il Team Faro Racing, la gara del Mugello rappresenta la pausa estiva e l’inizio delle ferie. Il prossimo appuntamento è fissato per il weekend di fine Agosto sul tacciato dell’Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Fabrizio Tablò: "Un weekend veramente difficile. Alla fine sono contento di tutti i miei ragazzi e piloti. I problemi al cambio della Golf sono stati risolti e Giulio ha dimostrato il potenziale suo e della macchina. Dopo le vacanze avremo delle novità molto interessanti, nel frattempo mi complimento con i miei piloti che stanno andando bene. Le loro prestazioni stanno migliorando di gara in gara, complimenti per la tenacia e la voglia di fare bene".

Prossimo Articolo
Clio Cup Italia: Felice Jelmini mette a segno una doppietta a Misano

Articolo precedente

Clio Cup Italia: Felice Jelmini mette a segno una doppietta a Misano

Prossimo Articolo

Riparte a Vallelunga la Clio Cup Italia 2019

Riparte a Vallelunga la Clio Cup Italia 2019
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Clio Cup Italia
Location Mugello
Autore Stefano Reali