Essecorse conferma l'impegno in Clio Cup Italia

L'intento del team manager Stefano Secci sarebbe quello di schierare stabilmente tre vetture nel 2016, dopo aver battagliato per il titolo con Cristian Ricciarini nel 2015.

A poco meno di un mese dal via della stagione 2016, che scatterà da Imola nel fine settimana del 2 e 3 aprile, continua a definirsi lo schieramento della Clio Cup Italia.

Tra i team che hanno già risposto all’appello, c’è la Essecorse. La squadra emiliana si accinge a disputare il suo terzo anno nel monomarca riservato alle vetture della Casa francese, dopo avervi fatto una prima apparizione più che convincente nel 2014 ed avere lottato nel 2015 fino all’ultimo per il titolo con il toscano Cristian Ricciarini, poi secondo assoluto nella classifica Piloti a sole tre lunghezze dal campione in carica Simone Iacone con due vittorie e nove podi al proprio attivo.

Se quella dello scorso anno per il team Essecorse è stata una stagione a due punte, in cui si è presentata anche con una seconda vettura affidata al giovane campano Ermes Della Pia, il 2016 si prospetta ancora più ricco di impegni.

"La nostra intenzione è di schierare stabilmente tre vetture. - ha dichiarato il team manager Stefano Secci - Siamo in trattative per chiudere con tutti i piloti. Manca veramente poco e potremo annunciare anche i loro nomi".

L’appuntamento di Imola sarà il primo dei sei round del calendario, che farà tappa successivamente anche a Misano, Monza, Mugello, Vallelunga e nuovamente Imola.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Articolo di tipo Ultime notizie