Ricciarini proverà a consolidare la leadership in casa

condivisioni
commenti
Ricciarini proverà a consolidare la leadership in casa
Redazione
Di: Redazione
07 set 2010, 18:15

Al Mugello questo fine settimana va in scena il penultimo atto stagionale

Riparte dopo la pausa estiva il campionato della Clio Cup Italia, che questo fine settimana (11-12 settembre) affronterà al Mugello il quinto dei sei doppi appuntamenti del calendario 2010. Un “re-start” in grande stile, quello atteso sui saliscendi toscani. E sarà appunto sulla sua pista di casa che l’aretino Cristian Ricciarini, sabato scorso vittorioso nella prima delle due gare del weekend internazionale di Hockenheim con il team Composit Motorsport, punterà a consolidare la propria leadership. Sono 14 le lunghezze che infatti paga nei suoi confronti il compagno di squadra Giancarlo Lenzotti, che al momento può tuttavia vantare una vittoria in più (quattro centri contro i tre messi a segno dal suo diretto rivale). Il modenese si trova al comando nella classifica riservata ai Gentleman, in cui ad insidiarlo è l’inglese Jeff Smith, portacolori del Team Pyro. Tra i più giovani al via da tenere d’occhio ci sarà Federico Gioia, al momento in testa sia tra gli Esordienti che tra gli Junior. Per il veloce driver della Go Race una sfida tutta in casa con il compagno di squadra Luca Ligato e l’irlandese Aron Smith (il quale aveva inaugurato la stagione con un successo a Monza) a vestire i panni del “terzo incomodo”. Da segnalare, sempre tra i “rookie”, l’ottima progressione di Fabrizio Ongaretto, particolarmente in evidenza a Misano, lo scorso luglio, con la BDS Corse. Poi c’è Ronnie Marchetti, anche lui in forze alla Composit Motorsport, terzo assoluto e tre volte sul podio, seguito a ruota da Nicola Rinaldi, autore di un migliore secondo piazzamento a Imola sempre con la Go Race. Con quattro gare ancora all’appello (ad ottobre l’epilogo sulla pista di Imola), la lotta al vertice è ancora “apertissima” e il prossimo weekend potrebbe riservare nuove sorprese. Venerdì si svolgerà pertanto il primo turno di mezzora di prove libere, con il semaforo verde in corsia box a partire dalle ore 18. Sabato la seconda sessione è prevista dalle ore 11.20 alle 11.50, con le prove di qualifica dalle 15.30 alle 16. Domenica il via delle due gare (entrambe articolate sulla durata di 30 minuti), rispettivamente alle ore 10.40 e alle 16.15.
Prossimo articolo Clio Cup Italia

Prossimo Articolo

"Saetta McQueen" nell'Eurocup con l'Oregon Team

"Saetta McQueen" nell'Eurocup con l'Oregon Team
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Clio Cup Italia
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie