Iacone vince Gara 1 ad Adria ed ipoteca il titolo

Pole e vittoria per Iacone. Il podio è interamente firmato Rangoni Corse

Dopo avere messo a segno ieri la pole, Simone Iacone si è imposto nella prima delle due gare del weekend di Adria, che ha visto un podio tutto “firmato” Rangoni Corse.

Quinto successo della stagione per il pilota abruzzese, che si presentava alla vigilia di questo settimo e conclusivo appuntamento della Clio Cup Italia nelle vesti di leader assoluto della classifica ed ha così messo una seria ipoteca sul titolo, estendendo il proprio vantaggio nei confronti del suo più diretto inseguitore Cristian Ricciarini (Essecorse) a 16 lunghezze, con un massimo di 25 punti ancora in palio nella seconda gara.

Già matematicamente fuori dai giochi Simone Di Luca (Composit Motorsport), Josh Files e Michele Puccetti, che fino ad ora nutrivano ancora qualche speranza.

Alle spalle di Iacone hanno concluso proprio Puccetti e Files; poi Ricciarini e Di Luca. Per la cronaca, il più veloce al via è stato Puccetti, che ha affiancato all’interno il suo compagno di squadra Iacone, presentandosi davanti alla prima curva.

Ma già nel corso del primo giro Iacone si è riappropriato della posizione di testa, mentre Files si è portato terzo tenendo dietro Di Luca. In partenza Ricciarini, da terzo è scivolato quinto. Subito dietro Lorenzo Nicoli, poi costretto tuttavia a scontare un drive-through, in lotta con Massimo Ferraro (Melatini Racing), mentre Alfredo De Matteo da settimo nelle fasi iniziali si è ritrovato nono.

Con i primi tre a fare il passo, più distanziati Ricciarini e Di Luca hanno dato spettacolo lottando per la quarta posizione; a 15’ dallo scadere del te mpo, il toscano della Essecorse ha così avuto la meglio sul romano, con Iacone sempre saldamente in testa.

«A parte i primissimi giri è stata una gara tranquilla. Adesso sono più vicino al titolo, ma cercherò di rimanere concentrato». - ha commentato Simone Iacone.

Con il nono posto conquistato oggi, De Matteo si laurea per un punto in anticipo campione tra i Rookie, mentre il titolo Gentleman era già stato assegnato a Ricciarini.

Il via di Gara 2 è in programma questo pomeriggio alle ore 14.

Il campionato dopo 13 gare (top 5): 1. Simone Iacone (Rangoni Corse) 204 punti; 2. Cristian Ricciarini (Essecorse) 188; 3. Simone Di Luca (Composit Motorsport) 176; 4. Josh Files (Rangoni Corse) 153; 5. Michele Puccetti (Rangoni Corse) 149.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Simone Iacone , Josh Files , Michele Puccetti
Articolo di tipo Gara