Simone Faggioli riceve il Volante d'Oro Csai 2010

Simone Faggioli riceve il Volante d'Oro Csai 2010

Il re delle cronoscalate è stato incoronato Campione Italiano Assoluto

Il più ambito riconoscimento motoristico italiano, attribuito ai migliori interpreti del panorama automobilistico. La Csai, Commissione Sportiva Automobilistica Italiana, ha assegnato al portacolori Maxi Car Racing, Simone Faggioli, il Volante d'Oro 2010. Una carriera onorata da risultati straordinari, quella del pilota di Bagno a Ripoli (FI), culminata con l'esaltante doppietta che gli ha permesso di conquistare, nella passata stagione, Campionato Europeo e Campionato Italiano Velocità Montagna. Un doppio successo conseguito al volante della Osella FA30 con motore Zytek da tre litri. “Un successo inaspettato – ha commentato Faggioliho sempre ritenuto impensabile il fatto che un pilota delle salite potesse primeggiare nell'assegnazione del Volante d'Oro. Un premio, tuttavia, meritato per tutto il team, per me e per l'ambiente delle cronoscalate. La passata stagione è stata senz'altro sorprendente, non abbiamo sbagliato niente”. Ad assegnare il Volante d'Oro 2010, in una cerimonia svolta nella serata di venerdì 4 marzo ed ambientata nel torinese Museo Nazionale dell'automobile, sono stati il presidente Csai Angelo Sticchi Damiani ed il massimo esponente dell'Automobile Club d'Italia, Avv. Enrico Gelpi. Grande soddisfazione all'interno della rignanese Maxi Car Racing, espressa a chiare lettere dal patron Adriano Sartoni: “Una soddisfazione immensa vedere il nome del proprio portacolori al fianco di quello dei più grandi piloti italiani, nell'albo d'oro di quello che è il trofeo più ambito. Non ci sono parole sufficienti per elogiare le potenzialità di questo campione, reduce da una stagione straordinaria sotto ogni punto di vista”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIVM
Piloti Simone Faggioli
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lavoro, personaggi famosi