Il tricolore e l'europeo Montagna si incontrano ad Ascoli nel 2018

condivisioni
commenti
Il tricolore e l'europeo Montagna si incontrano ad Ascoli nel 2018
Redazione
Di: Redazione
17 dic 2017, 16:19

La cronoscalata ascolana, in calendario per i giorni 22-24 giugno, sarà quarto round di Campionato Italiano Velocità Montagna e per la decima volta con validità continentale CEM.

Per un’intensa stagione 2017 che si chiude, il Gruppo Sportivo Automobile Club Ascoli Piceno e l’Automobile Club ascolano hanno dato il via simbolicamente ad un 2018 che si tingerà nuovamente dei colori europei per la loro manifestazione di punta, la 57^ Coppa Paolino Teodori, quarto round di Campionato Italiano Velocità Montagna.

La 57esima edizione della cronoscalata da Colle San Marco a San Giacomo è in calendario per i giorni 22-24 giugno 2018, e porterà nella città delle cento torri la titolazione europea per la decima volta, un onore inaugurato con la 15^ edizione del 1976 vinta a sorpresa dal sangiorgese Gabriele Ciuti davanti a Mauro Nesti. Oltre alla validità CEM (settima prova dell’europeo), sarà valida per il CIVM (quarta prova) e per il TIVM nord e sud.

Con particolare orgoglio, Giovanni Cuccioloni, presidente del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno ci presenta la stagione 2018: “Con soddisfazione ci prepariamo ad ospitare di nuovo l’europeo. Malgrado l’acquisita alternanza con Trento per questo periodo, niente è scontato, ogni volta c’è sempre un esame da superare, con gli esiti dei rapporti ispettivi che richiedono il mantenimento della massima attenzione sotto tutti i punti di vista degli aspetti organizzativi, primo tra tutti la sicurezza. Nell’edizione dello scorso anno valida per la Coppa FIA abbiamo dovuto tamponare ad esempio l’afflusso degli spettatori, più numerosi del solito.

Il nostro primo pensiero va sempre verso la sicurezza per i piloti ed il pubblico che deve poter assistere ad un bello spettacolo in tutta tranquillità. L’anno prossimo vede naturalmente la Coppa Teodori come evento più importante, affiancato dallo Slalom “Città di Ascoli Piceno” che tornerà ad essere “antipasto” visto che l’abbiamo fissato per il 3 giugno a tre settimane dalla Coppa Teodori che si disputerà dal 22 al 24 giugno. A fine stagione riproporremo il Formula Challenge “Città di Spinetoli” che ha debuttato quest’anno ed è piaciuto a piloti, al pubblico ed ai ragazzi della Pro Loco Spinetoli-Pagliare-San Pio X che hanno voluto fortemente la manifestazione: ne sono rimasti entusiasti e ci hanno rinnovato la loro fiducia per tutto ciò che riguarda l’aspetto organizzativo.

A Spinetoli si correrà il 28 ottobre. Tornando alla Coppa Teodori stiamo lavorando per poter ospitare nel week-end una guest-star del mondo motoristico. Siamo in ottima armonia con gli enti locali, l’Amministrazione Comunale ci segue e ci supporta con attenzione, speriamo poi sugli impegni verbali e le assicurazioni che ci ha manifestato il presidente della Provincia Paolo D’Erasmo riguardo la necessaria e sostanziale manutenzione del tracciato di gara.”

La serata di festa prenatalizia ha visto la presentazione del video promo della Coppa Teodori 2018, opera dell’apprezzato Carlo Giuliani ed un vivo ricordo foto-video dell’indimenticato Emilio Giammiro (Sassa Roll-Bar) a dieci anni dalla scomparsa. Un caloroso cenno di saluto anche per il giovane ascolano Davide Malabelli fresco laureato in Economia Aziendale con la tesi “Marketing degli eventi sportivi: le cronoscalate automobilistiche”.

Premiata anche la numerosa squadra piloti del Gruppo Sportivo ascolano, composta da Rodolfo Agostinelli, Pasqualino Amodeo, Domenico Cappelli, Fabrizio D’Auria, Enrico Diletti, Alessandro Gabrielli, Davide Gabrielli, Andrea Gigliarelli, Massimo Iaconi, Alberto Nepi, Amedeo Pancotti (3° classe oltre 3000 E1 Italia CIVM), Giovanni Pancotti, Pierluigi Terrani, Riccardo Pomozzi, Adriano Vellei, Andrea Vellei (Coppa di classe E2SS 1600 CIVM) e Daniele Vellei.

Prossimo articolo CIVM
Luca Gaetani al via del CIVM 2018 con una Ferrari 458 GT3

Previous article

Luca Gaetani al via del CIVM 2018 con una Ferrari 458 GT3

Next article

A Pedavena vittoria di Faggioli su Norma

A Pedavena vittoria di Faggioli su Norma

Su questo articolo

Serie CIVM
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie