Faggioli batte il record della Trento-Bondone

Faggioli batte il record della Trento-Bondone

Il campione toscano ha battuto in modo perentorio Camarlinghi e Cinelli

Simone Faggioli centra la quinta affermazione nel Campionato Italiano Velocità Montagna, aggiudicandosi di prepotenza la 60. Trento Bondone con una perfetta Osella FA 30 Zytek che gli permette di far suo il tempo record di 9’32”65, percorrendo i 17 km del tracciat alla media di 108,76 km/hi. Il fuoriclasse fiorentino della Best Lap ha dominato la competizione organizzata dalla Scuderia Trentina, sesta tappa della massima serie Tricolore ACI Csai, ed è stato superlativo al punto da abbassare il limite in gara fissato nel 2007 dal francese Lionel Regal. “Questa volta è andato tutto per il verso giusto. Negli ultimi anni non mi era riuscito di superare Regal per alcuni inconvenienti, ci tenevo proprio nella gara di casa di Marangoni. E’ un bel tempo quello che ho fatto oggi, ma se avessimo corso in condizioni più fresche, come era ieri ad esempio, sarebbe stato ancor migliore”. Secondo al traguardo del Bondone si piazza il pisano Michele Camarlinghi che, con la Osella Pa 30 Zytek Villorba Corse, regola di misura il pistoiese Franco Cinelli, terzo con la Lola T99/50 Zytek. Quarto assoluto Francesco Leogrande, su Gloria C810 P. Prima affermazione nel CN di Gianclaudio Dessì con la Osella PA 21 Honda. Roberto Giuseppe vince nella E1 Italia con la Alfa 155 GTA e Leo Isolani primeggia nel Gran Turismo con la Ferrari 575 GTC. Maurizio Pioner è terzo con la Lancer nel Gruppo A vinto da Giorgio De Tisi con la Citroen Xsara Wrc. In gruppo N vittoria per il bolzanino Rudi Bicciato, Mitsubishi Lancer Mendola. La classifica finale: 1. Simone Faggioli - Osella FA 30 - 9'32”65 2. Michele Camarlinghi - Osella PA 30 Zytek - +26”04 3. Franco Cinelli - Lola T99/50 Zytek - +27”43 4. Francesco Leogrande - Formula Gloria C810P - +35”76 5. Thomas Pichler - Formula Master - +42”07 6. Piero Nappi - Osella FA 30 - +43”25 7. Friedrich Paller - Lola Cosworth - +49”55 8. Fausto Bormolini - Reynard K02 - +49”85 9. Matteo Moratelli - Lola B99 Zytek - +52”63 10. Renzo Napione - Reynard K02 - +56”05
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIVM
Articolo di tipo Ultime notizie