Investito uno spettatore: fermata la Selva di Fasano

Investito uno spettatore: fermata la Selva di Fasano

Spettatore ferito e seconda manche annullata: la vittoria è andata a Camarlinghi

La seconda manche della 53^ Coppa Selva di Fasano è stata annullata in seguito ad un incidente che ha visto coinvolto uno spettatore. Arrivato nei pressi del traguardo, Lorenzo Mossucca ha perso il controllo della sua monoposto di Formula 3000 ed è uscito di strada finendo addosso allo sfortunato spettatore, che è rimasto ferito ed è stato immediatamente trasportato all'Ospedale Perrino. L'incidente, sommato all'eccessivo ritardo accumulato nella prima manche, dovuto a continue interruzioni, ha convinto il direttore di gara dunque ha decretare l'annullamento della seconda manche e quindi ha regalare il successo a Michele Camarlinghi (nella foto) che con la sua Osella era stato il più veloce nella prima con un tempo di 2'13"66. Per il toscano della Villorba Corse si tratta del primo successo assoluto in carriera e lo ha ottenuto precedendo sul podio il calabrese Carmelo Scaramozzino, secondo con la Lola Zytek, ed il pistoiese Franco Cinelli, terzo con la Lola Zytek della Scuderia Etruria. CIVM, 53^ Coppa Selva di Fasano, 6/06/2010 Classifica finale 1. Camarlinghi (Osella Pa 30) in 2’13”66 2. Scaramozzino (Lola Zytek) a 0”48 3. Cinelli (Lola Zytek) a 2”79 4. Leogrande (Gloria C8p 10P) a 3”41 5. Bruccoleri (Lola Zytek) a 4”87 6. Cassibba S. (Formula Master) a 7”88 7. Magliona (Osella Pa 21/S) a 9”02 8. Cassibba G. (Osella Pa 20s) a 9”08 9. Bindi (Radical Sr4) a 9”45 10. Bassi (Osella Pa 21/S) a 9”46 Classifica CIVM dopo la 4. gara (ufficiosa) Assoluta: 1. Faggioli 45; 2. Camarlinghi 41,5; 3. Cinelli 26; 4. Bruccoleri 21; 5. Magliona e Leogrande 18. Gruppo E2 M: 1. Faggioli 64; 2. Leogrande 49,5; 3. Cinelli 44,5; 4. Bruccoleri 41,5; 5. Cassibba S. 38,5 Gruppo CN: 1. Magliona 82; 2. Scotti 56,5; 3. Dessì 26,5; 4. Anelli 24,5; 5. Ferraro 11. Gruppo E2 B: 1. Camarlinghi 71; 2. Bindi 46,5; 3. Cassibba 32,5; 4. Conticelli 26,5; 5. Esposito 17. Gruppo Gt: 1. Forato 72,5; 2. Isolani 54,5; 3. Santuccione 21,5; 4. La Delfa 21; 5. Sinatra 13,5. Gruppo E1 Italia: 1. Di Giuseppe 55,5; 2. Amato 50,5; 3. Molinaro 46,5; 4. Giuliani 40,5; 5. Sambuco 27. Gruppo E1 Internazionale: 1. Vellucci 51; 2. Antonicelli 14,5. Gruppo A: 1. D'angelo 64,5; 2. Chirico 58; 3. D'amico 39,5; 4. Cimarelli 33; 5. Violini 20,5. Gruppo N: 1. Buiatti 61; 2. Bicciato 59,5; 3. Chiavaroli 57; 4. Montanaro 34; 5. Regis 30.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIVM
Piloti Michele Camarlinghi
Articolo di tipo Ultime notizie