CIVM: approvati i 9 round del calendario 2020, inizio a luglio

condivisioni
commenti
CIVM: approvati i 9 round del calendario 2020, inizio a luglio
Di:
2 lug 2020, 07:39

La Giunta Sportiva ACI ha dato via libera alla rimodulazione della serie con 9 gare. Si inizia da Trento il 26 luglio per finire il 15 novembre in Calabria. Arriva anche il TTCM la nuova serie di zona.

Approvato il nuovo calendario del Campionato Italiano Velocità Montagna 2020. Le date sono state avallate dalla Giunta Sportiva ACI nella seduta odierna, 1 luglio 2020.

Il nuovo e rimodulato calendario della amata specialità della competizioni in salita è un ulteriore tassello della pronta risposta alla ripresa delle gare, permesso dal meticoloso e costante lavoro della Federazione, di concerto con gli organi di governo nazionale preposti, iniziato sin dallo stop forzato per il diffondersi dell’emergenza sanitaria COVID-19.

Sono 9 le gare che compongono il CIVM 2020, tutte con validità anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna, suddiviso nelle zone nord e sud, ad alcune gare è riconosciuta anche la validità per il Campionato Italiano “Le Bicilindriche”, specialità dedicata alle energiche vetture che animano il Tricolore Salita, con 6 gare, e quello pista con 5, che avranno in comune la prova sul circuito pugliese di Binetto dell’11 ottobre e quella conclusiva della salita a Luzzi del 15 novembre.

Approvato anche il Trophy Track Climb Mixed, il nuovo trofeo da conquistare tra salita e pista, riservato alle zone Nord Centro e sud, dedicato soprattutto ai piloti che desiderano partecipare agli eventi più vicini e potranno sfidarsi oltre che nella gare di Velocità Montagna della propria zona, anche in gare su pista, sempre con la modalità della partenza singola, che saranno tre per ciascuna zona d’appartenenza.

Gli organizzatori che hanno confermato lo svolgimento delle proprie gare, hanno svolto il lavoro preventivo per adeguare l’evento alle disposizioni governative ed alle direttive federali, in piena collaborazione con le autorità locali preposte.

Il Campionato Italiano Velocità Montagna 2020 inizierà con la 70^ Trento - Bondone che ha ritrovato le condizioni di svolgimento grazie allo spostamento di data al 26 luglio. Il 9 agosto si tornerà a gareggiare in Veneto alle porte di Belluno per la 46^ Alpe del Nevegal, che dopo l’edizione 2019 si riconferma nel tricolore; due settimane più tardi nel week end del 23 agosto ci sarà la tappa umbra del 55° Trofeo Luigi Fagioli a Gubbio; solo una settimana dopo, il 30 agosto si svolgerà la 58^ Svolte di Popoli, la classica abruzzese che torna nella massima serie.

A metà settembre dall’11 al 13 la serie approderà in Sardegna per la 59^ Alghero-Scala Piccada, altro rientro in CIVM; dal 2 al 4 ottobre sarà il Friuli ad ospitare il 6° round in provincia di Udine, con l’esordio nella massima serie della 43^ Cividale - Castelmonte; due settimane più tardi, dal 16 al 18 ottobre, Campionato e Trofeo arrivano in Sicilia con la 62^ Monte Erice a Trapani ed una settimana dopo, dal 23 al 25, nella provincia ragusana a Chiaramonte Gulfi con la 63^ Salita Monti Iblei, che si rilancia nel 2020 ed esordisce in CIVM; a chiudere la serie sarà la 25^ Luzzi - Sambucina alle porte di Cosenza dal 13 all’15 novembre.

Una specialità, quella della velocità Montagna, che vive tra la gente, proprio l’amore del pubblico per le amate gare, sarà la garanzia di un adeguato senso di responsabilità nel rispetto delle regole.

Calendario CIVM 2020
24-26 luglio, Trento - Bondone (TN)
7-9 agosto, Alpe del Nevegal (BL)
21-23 agosto, Trofeo Luigi Fagioli (PG)
28-30 agosto, Svolte di Popoli (PE)
11-13 settembre, Alghero-Scala Piccada (SS)
2-4 ottobre, Cividale - Castelmonte (UD)
16-18 ottobre, Monte Erice (TP)
23-25 ottobre, Salita Monti Iblei (RG)
13-15 novembre, Luzzi - Sambucina (CS)

CIVM: si lavora al Trofeo Luigi Fagioli 2020 a porte chiuse

Articolo precedente

CIVM: si lavora al Trofeo Luigi Fagioli 2020 a porte chiuse

Prossimo Articolo

CIVM: la Pedavena-Croce d'Aune rinviata al 2021

CIVM: la Pedavena-Croce d'Aune rinviata al 2021
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIVM
Autore Redazione Motorsport.com