Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
WU in
10 Ore
:
21 Minuti
:
03 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
Faggioli campione italiano 2019 CIVM
Erice: vittoria e record di Faggioli
Faggioli e Merli campioni europei
Merli trionfa al Trofeo Fagioli
Biasion premiato al Trofeo Fagioli

Il fiorentino su Norma M20 FC Zytek è Campione Italiano 2019, ha fermato il cronometro su 1'51”84 sui 5.450 metri del tracciato siciliano dopo il duello con Merli Campione E2SS su Osella FA 30 Zytek.

Nuovo primato in 2'50”40 firmato in gara 1 dal pluri campione fiorentino con la Norma, seguito da Merli e Cubeda. Liber e Loffredo nuovi Campioni Italiani di "Sportscar Motori Moto” e RS.

Il fiorentino su Norma M20 è al suo 11° titolo, mentre il trentino su Osella FA 30 ha bissato il successo 2018. Gli italiani si confermano sul tetto del continente. Adesso è caccia al Tricolore.

Il trentino campione europeo della Fa30 Evo Zytek ha vinto per la prima volta l'assoluta tricolore a Gubbio aggiudicandosi sia sull'asciutto sia sul bagnato il duello mozzafiato con Faggioli, 2° su Norma. La classica umbra del Campionato Italiano Velocità Montagna, con eventi, organizzazione e ospiti al top, 282 partenti e grande pubblico, ha premiato sul podio anche Zardo (3° sull'altra Norma). Urbani miglior umbro al traguardo, mentre Bottura è stato il più veloce fra le auto storiche

Venerdì sera la nona prova del CIVM dal 23 al 25 agosto celebra la consegna del Memorial Barbetti al due volte campione del mondo rally che calcava le speciali umbre ai tempi dei Sanremo iridati.

Simone Faggioli vince gara e titolo italiano alla Coppa Nissena

Il fiorentino su Norma M20 FC Zytek è Campione Italiano 2019, ha fermato il cronometro su 1'51”84 sui 5.450 metri del tracciato siciliano dopo il duello con Merli Campione E2SS su Osella FA 30 Zytek.

CIVM: Vittoria e record di Faggioli sul Monte Erice

Nuovo primato in 2'50”40 firmato in gara 1 dal pluri campione fiorentino con la Norma, seguito da Merli e Cubeda. Liber e Loffredo nuovi Campioni Italiani di "Sportscar Motori Moto” e RS.

Italia in trionfo nelle salite europee con Faggioli e Merli Campioni

Il fiorentino su Norma M20 è al suo 11° titolo, mentre il trentino su Osella FA 30 ha bissato il successo 2018. Gli italiani si confermano sul tetto del continente. Adesso è caccia al Tricolore.

Merli e l'Osella trionfano con record al 54° Trofeo Luigi Fagioli

Il trentino campione europeo della Fa30 Evo Zytek ha vinto per la prima volta l'assoluta tricolore a Gubbio aggiudicandosi sia sull'asciutto sia sul bagnato il duello mozzafiato con Faggioli, 2° su Norma. La classica umbra del Campionato Italiano Velocità Montagna, con eventi, organizzazione e ospiti al top, 282 partenti e grande pubblico, ha premiato sul podio anche Zardo (3° sull'altra Norma). Urbani miglior umbro al traguardo, mentre Bottura è stato il più veloce fra le auto storiche

54° Trofeo Luigi Fagioli, Biasion ritorna a Gubbio: "Un onore"

Venerdì sera la nona prova del CIVM dal 23 al 25 agosto celebra la consegna del Memorial Barbetti al due volte campione del mondo rally che calcava le speciali umbre ai tempi dei Sanremo iridati.

Faggioli doma la tempesta alla 69esima Trento-Bondone

Il fiorentino su Norma M20FC ha firmato il suo decimo successo in un finale da brivido condizionato da un temporale alla gara organizzata dalla Scuderia Trentina. Sull'imprevedibile podio Dondi su Fiat X1/9 e Ghezzi su Porsche.

A Christian Merli la 58esima Coppa Paolino Teodori al fotofinish

Il trentino sulla Osella FA 30 Zytek ufficiale ha preceduto d'un soffio Simone Faggioli su Norma ed ha vinto per la terza volta la gara organizzata dal Gruppo Sportivo dell'Automobile Club Ascolano 6° round del Campionato Italiano Velocità Montagna. Sul podio anche Zardo con la seconda M20 FC

Al trentino Christian Merli su Osella la nona Salita Morano–Campotenese

Il campione europeo ed italiano 2018, al culmine di una prova esaltante, ha regolato al traguardo con la FA 30 Zytek il 12 volte campione italiano Simone Faggioli ed il veneto Denny Zardo, entrambi con la Norma Zytek. Pienone di pubblico sul Pollino.

Zardo su Norma al fotofinish alla 50^Verzegnis - Sella Chianzutan

Il veneto di Best Lap ha vinto sulla M20 FC Zytek il duello al centesimo di secondo con Fattorini e l'Osella FA 30. Sul podio torna il convincente Vacca sulla PA 2000 piemontese. Grande giornata di sport e pienone di pubblico sulle Alpi Carniche.

Alla 45^ Alpe del Nevegal bis di Magliona

Il sardo di CST Sport ha vinto su Osella il 3° round del Campionato Italiano Velocità Montagna disputato su una sola salita per via del meteo. Secondo posto per Luca Caruso seguito da Liber su Gloria. La nebbia ha allungato la giornata

Michele Fattorini si aggiudica il "Trofeo Scarfiotti” su Osella

Il giovane umbro di Speed Motor sulla FA 30 Zytek ha vinto sugli 8,877 Km nell'edizione del 50°della Sarnano-Sassotetto, 2° round del Campionato Italiano Velocità Montagna. Podio completato dai sardi Magliona e Vacca sulle PA 2000.

Al Trofeo Silvio Molinaro trionfa Domenico Cubeda con la Osella

Il catanese sulla FA 30 Zytek ha dominato il round inaugurale del Campionato Italiano Velocità Montagna e Trofeo Italiano Velocità Montagna sud precedendo sul podio gli scatenati Magliona e Caruso. Meteo sempre incerto alla 1^ di CIVM.

La Luzzi - Sambucina incorona Merli Campione Assoluto CIVM

Il trentino su Osella FA 30 ha vinto e firmato il nuovo record in 3'06”15 sui 6.150 metri della gara calabrese che ha concluso il Campionato Italiano Velocità Montagna 2018. Sul podio Cubeda e Fattorini. Iaquinta è Campione di CN, Peruggini su Ferrari vince ma il Tricolore GT è sub iudice. Morabito Campione delle "Bicilindriche”.

Christian Merli alza la Coppa Nissena. Quattro i nuovi Campioni

l trentino su Osella FA 30 EVO ufficiale ha vinto entrambe le salite della gara organizzata dall'Automobile Club Caltanissetta 11° round di Campionato Italiano Velocità Montagna. Sul podio anche il mai domo Magliona su Norma M20 FC Zytek e Cubeda su Osella FA 30 ora Campione Italiano E2SS. Liber su Gloria Tricolore Sportscar Motori Moto, La Pedroni di gruppo N su Mitsubishi ed Sambuco su Alfa 155 di E1.

La sessantesima Monte Erice incorona Merli e cinque Campioni Italiani

Il trentino sulla Osella FA 30 EVO ufficiale ha vinto. Cubeda 2° nella spettacolare gara organizzata dall'Automobile Club Trapani decimo round di Campionato Italiano Velocità Montagna. Magliona 3° su Norma è tricolore di gruppo E2SC. Dondi su Fiat X1/9, Bicciato su Mitsubishi, Loffredo su MINI e Gullo su Honda sono gli altri Campioni Italiani di gruppo.

Impresa di Omar Magliona su Norma sotto la pioggia di Pedavena

Decisa rimonta e vittoria assoluta del sardo leader tricolore sulla M20 FC, strepitoso Pezzolla su Osella PA 21 BMW vincitore di gara 1 e 2° alla fine. Cubeda 3° su Osella FA30.

Il 53° Trofeo Luigi Fagioli è di Magliona e la Norma

Tutta al fotofinish l'esaltante gara umbra. Il sardo della CST Sport sulla M20 FC Zytek ha vinto ed ha allungato nel tricolore con una squillante doppietta alla Gubbio Madonna della Cima, 8° round del Campionato Italiano Velocità Montagna. Vicini sul podio il campione 2017 Scola e Cubeda sulle Osella.

Ben 273 inscritti al 53° Trofeo Luigi Fagioli, tappa umbra del CIVM 2018

Venerdì 17 agosto verifiche, Memorial Barbetti e preview del FIA Masters di ottobre, sabato 18 prove ufficiali e domenica 19 il clou della gara in un fine settimana a tutto motori, sport, natura e turismo.

Il ritorno in gara di Ettore Bassi al Trofeo Luigi Fagioli

Il pilota e noto attore sarà al via della 53esima edizione della cronoscalata umbra ottava prova del Campionato Italiano Velocità Montagna dal 17 al 19 agosto.

Il Trofeo Scarfiotti è di Christian Merli e dell'Osella

Il trentino della Vimotorsport sulla FA 30 ha vinto la Sarnano - Sassotetto settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna. Sul podio anche il brillante Fattorini e Omar Magliona su Norma.