Massimo Roccoli consolida la sua leadership ad Imola

Il pilota della MV Agusta ha conquistato il suo primo successo stagionale in gara 2, dopo che nella prima frazione invece era stato Manfredi ad imporsi. Quest'ultimo però resta staccato di 23 lunghezze in classifica.

Fiato sospeso in Supersport, nella quale sono stati in quattro a giocarsi la prima posizione nella seconda gara del weekend di Imola, con un arrivo al fotofinish. A conquistare la vittoria, prima per lui quest’anno, è stato Massimo Roccoli (Laguna Moto Racing MV Agusta).

Il campione in carica ha avuto la meglio per soli 15 millesimi su Canducci (Team Green Speed Kawasaki), con Kevin Manfredi 3°. Il pilota Phoenix Racing Suzuki ha centrato un altro podio, riuscendo ad arrivare davanti a Bussolotti (RM Racing Team Kawasaki) con Cruciani (Kawasaki Puccetti Racing Team) 5° ma più distaccato dai primi.

Nella prima gara del weekend invece Manfredi è riuscito a trionfare ad Imola dopo una bella lotta con avversari quali Roccoli, Bussolotti e Canducci. La seconda posizione è andata alla MV Agusta Laguna Moto Racing di Roccoli, con Bussolotti (RM Racing Team Kawasaki) 3° e Canducci 4° (Team Green Speed Kawasaki), dopo aver subito una penalizzazione per il taglio della variante all’ultimo giro.

Roccoli che resta leader in classifica generale (128 p.) davanti a Manfredi (105 p.) con Bussolotti 3° (98 p.). Ai piedi del podio troviamo invece Cruciani (92 p.).

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIV Supersport
Evento Imola round 7-8
Sub-evento Gara
Circuito Imola
Piloti Massimo Roccoli , Michael Canducci
Articolo di tipo Gara