Stefano Cruciani chiude in bellezza il campionato

Il campione 2013 si impone in volata nella seconda gara del weekend del Mugello

Stefano Cruciani chiude in bellezza il campionato
Dopo il ritiro di ieri, Stefano Cruciani ci teneva a finire la stagione con un risultato positivo ed ha centrato in pieno l’obiettivo. Il fresco campione italiano della Supersport, al via con la Kawasaki del Puccetti Racing Team, ha corso fatto sua una delle gare più belle della stagione, portandosi a casa la quarta vittoria del 2013. A caratterizzare la sfida toscana e a rendere il podio incerto fino all’ultimo, sono stati lo stesso Cruciani, il suo compagno di squadra Mirko Giansanti, il sudafricano Mathew Scholtz, ma anche Fabio Menghi e il campione uscente Ilario Dionisi. E’ stata battaglia vera, con i cinque pronti ad approfittare di ogni piccolo spazio lasciato dagli avversari per un sorpasso o una staccata al limite. Alla fine, grazie ad un ultimo giro perfetto, è stato Cruciani a sorridere, seguito dal ternano Giansanti (bravo a chiudere di nuovo sul podio, a 0”021) e a Scholtz, che dopo la penalizzazione subita ieri per un sorpasso con bandiere gialle (Mathew aveva vinto la gara...) si è riscattato alla grande in sella alla Suzuki del Team Suriano by Falaschi, centrando il terzo posto di tappa a 0”195. A bocca asciutta, ma capaci comunque di correre al vertice e di lottare fino all’ultimo per la coppa, Fabio Menghi (quarto con la Yamaha – CDM-RS) e Ilario Dionisi (quinto in sella alla Honda della Scuderia Improve). Da segnalare il ritiro per cause tecniche di Riccardo Russo, di nuovo sfortunato dopo la scivolata di ieri.

CIV - Supersport - Mugello - Gara 2

CIV - Supersport - Classifica finale campionato

condivisioni
commenti
Marco Faccani inarrestabile a Misano

Articolo precedente

Marco Faccani inarrestabile a Misano

Prossimo Articolo

Riccardo Russo passa al Team Lorini nel 2014

Riccardo Russo passa al Team Lorini nel 2014
Carica commenti